Addio Cherubini, UFFICIALE: la Juventus saluta il dirigente

La Juventus ha deciso di dire addio al dirigente Federico Cherubini, dirigente che da oltre 12 anni ha curato sia gli aspetti sportivi che tecnici dei bianconeri: arriva l'ufficialità

Francesca Rofrano A cura di Francesca Rofrano JuventusSerie A

La rivoluzione in casa Juventus inizia a prendere forma e l’arrivo di Thiago Motta rappresenta uno dei primi step della gestione totale di Cristiano Giuntoli. Nella giornata odierna, però, è arrivata l’ufficialità di un altro addio, ovvero quello di Federico Cherubini che ha dovuto scontare una squalifica per via del caso sulle plusvalenze.

Di seguito il comunicato: “Dopo dodici anni, ricchi di soddisfazioni e successi, il prossimo giugno 30 giugno si chiuderà l’avventura di Federico Cherubini alla Juventus. Un viaggio, iniziato nel 2012, che ha visto Cherubini arrivare in bianconero dal Foligno e l’ha portato a occuparsi di tutto il mondo Juventus.[…]. Con queste due parole possiamo riassumere i dodici anni alla Juventus di Federico che ringraziamo per il lavoro svolto facendogli un grande in bocca al lupo per il futuro”.