Atletico Madrid, stretta per Hancko: il Feyenoord detta le condizioni

Dopo l'arrivo di Le Normand, l'Atletico Madrid prosegue nella sua opera di ristrutturazione della difesa: i Colchoneros hanno contattato il Feyenoord per David Hancko, reduce da un buon Europeo con la Slovacchia

Lorenzo Ferrai A cura di Lorenzo Ferrai

È solo questione di tempo, poi Robin Le Normand si accaserà all’Atletico Madrid, in cerca di quella solidità persa nell’ultima stagione. I Colchoneros hanno l’ambizione di tornare a recitare il ruolo di squadra solida, in grado di blindare la porta. Ecco dunque che Simeone avrebbe spinto per un nuovo per la difesa. Nella fattispecie, il prescelto sarebbe David Hancko, come riporta Marca, reduce da un buon Europeo disputato con la sua Slovacchia.

Il difensore è di proprietà del Feyenoord, anche se egli stesso avrebbe espresso il desiderio di provare una nuova esperienza, più competitiva del campionato olandese. L’Atletico Madrid starebbe pensando ad Hancko, anche se andrebbe limata la richieste di 35 milioni imposta dal club olandese.

Si Parla di: