Belgio-Romania, probabili formazioni: Lukaku per il riscatto, Man stella di Iordanescu

Belgio e Romania chiuderanno la seconda giornata del gruppo, in campo questa sera alle ore 21:00: le probabili formazioni dell'incontro

Lorenzo Ferrai A cura di Lorenzo Ferrai BelgioRomaniaCampionato Europeo

Gara da tutto o niente per il Belgio, clamorosamente a rischio eliminazione dopo l’inaspettata battuta d’arresto alla prima giornata contro la Slovacchia. I Diavoli Rossi hanno l’occasione di tornare in corsa, nel match contro la Romania, questa sera (22 giugno) alle ore 21:00. Contesa in programma al RheinEnergieStadion, con la selezione di Iordanescu che potrebbe anche ottenere il pass per gli ottavi di finale.

Certo, la Romania dovrà vincere, impresa complicata ma non impossibile contro un Belgio lontano parente della corazzata arrivata terza al Mondiale 2018. I Diavoli Rossi hanno l’ultima chance per riaprire il discorso, anche se dovranno fare bottino pieno considerando anche l’incrocio contro l’Ucraina. Un eventuale successo della selezione di Tedesco riequilibrerebbe totalmente la situazione nel gruppo, portando tutte le contendenti a 3 punti.

Belgio-Romania: le probabili formazioni

Contro la Slovacchia ad attirare l’attenzione è stata la prestazione di Romelu Lukaku, anch’egli ben distante dallo spietato e affidabile bomber d’area di rigore che l’Europa ha imparato a conoscere. Big Rom guiderà il Belgio anche contro la Romania, come riferimento avanzato nel tridente completato da Doku e Bakayoko. De Bruyne si piazzerà nella mediana, assieme a Tielemans e Onana. Faes e Vertonghen difenderanno la prota di Casteels, mentre Castagne e Aké presidieranno le corsie esterne.

Romania in campo a specchio, con Iordanescu pronto ad affidarsi alla classe di Man e all’esperienza del capitano Stanciu, che completerà il terzetto di centrocampo assieme a Rus e Marin. La stella del Parma starà in avanti, con Mihaila, per innescare Dragus, punta centrale. Nita si piazzerà fra i pali, protetto dalla linea a quattro, composta da Ratiu, Dragusin, Burca e Bancu.

BELGIO (4-3-3): Casteels; Castagne, Faes, Vertonghen, Theate, Aké; Tielemans, Onana, De Bruyne; Doku, Lukaku, Bakayoko. CT: Domenico Tedesco

ROMANIA (4-3-3): Nita; Ratiu, Dragusin, Burca, Bancu; Rus, Marin, Stanciu; Man, Dragus, Mihaila. CT: Edward Iordanescu