Dilemma Belotti, il Como non convince: le opzioni sul tavolo per il Gallo

Decisamente difficile da decifrare il dilemma Belotti, poco convinto della soluzione Como e con un futuro tutto da scrivere: dalla Roma alla Fiorentina, fino alla pista estera, questi gli scenari per il Gallo

Lorenzo Zucchiatti A cura di Lorenzo Zucchiatti ComoFiorentinaReal BetisRoma

La Fiorentina doveva essere il rilancio per Andrea Belotti, dopo essere stato messo da parte dalla Roma per fare spazio a Lukaku, ma niente di tutto questo si è realizzato. La parabola discendente del Gallo è decisamente preoccupante, con gli anni d’oro a Torino che sono solo un lontano ricordo, e neanche la Viola gli ha permesso di rinascere e prendere quella Nazionale che lo aveva fatto diventare campione d’Europa nel 2021.

Con la Fiorentina appena 4 gol, 2 dei quali nella gara inutile contro l’Atalanta che ha chiuso la Serie A. Ora il ritorno alla Roma, ma il futuro è un dilemma difficile da sbrogliare: le squadre che vorrebbero puntare su di lui ci sono, ma si stanno scontrando con quella che è la volontà del giocatore. L’opzione più valida è il Como, ma anche su questo fronte giungono novità importanti.

No di Belotti al Como, il Gallo vuole l’Europa

La squadra del lago ha ottenuto una promozione difficile da pronosticare ad inizio anno, e grazie all’enorme diponibilità economica, l’obbiettivo è costruire una rosa valida per la Serie A, con anche Krstovic e non solo nel mirino. È notizia di pochi ore fa l’accordo tra Como e Roma per il cartellino dell’attaccante ex Toro, sulla base di 5 milioni di euro, ed ora il club sta cercando in tutti i modi di portare Belotti ad accettare.

Tale soluzione per non convince il Gallo, che punterebbe a palcoscenici più alti: in particolare, riporta Sky Sport, vorrebbe giocare l’Europa anche nella prossima stagione, e proprio per questo starebbe aspettando un segno da parte della Fiorentina, per rimanere in viola ed avere a disposizione ancora la Conference League. Ad oggi nessun altra squadra italiana più alta in classifica sta pensando a lui.

Che fa Belotti? dal Betis alla… Roma

Vero è però che, ad oggi, la Fiorentina non sembra intenzionata a ripuntare sul Gallo, avendo altre idee di calciomercato in testa. Palladino punta ad altri profili per l’attacco, e dunque, che fa Belotti? Una squadra che ha bussato alla porta dei giallorossi è il Betis di Siviglia, un primo sondaggio che però non sembra essere stato accolto con favore dal giocatore, che preferirebbe rimanere in Italia.

Come alternativa c’è… la Roma. I capitolini sono alla ricerca di un nuovo numero 9, ma i profili sondati sono decisamente costosi. Chissà che il mercato costringa il club a puntare su di lui, un giocatore che, prima dell’arrivo di Lukaku, aveva mostrato voglia di riscatto senza concorrenza alle spalle. Vedremo, con il Como che ci proverà ancora, ma le speranze si assottigliano.