Italia, Di Biagio su Barella: “Un misto tra De Bruyne e Kroos”

Un esordio con vittoria quello dell'Italia che ha superato l'ostacolo Albania: a parlarne è stato Di Biagio che ha esaltato Barella definendolo come un misto tra De Bruyne e Kroos

Lorenzo Gulino A cura di Lorenzo Gulino ItaliaCampionato Europeo

Il primo ostacolo è stato superato da Spalletti e dai suoi uomini. Contro l’Albania, infatti, l’Italia ha vinto e convinto, ma adesso l’asticella si alza sempre di più per gli Azzurri. Tra gli uomini che più si sono distinti, nonostante le condizioni fisiche precarie, è stato Barella che si è dimostrato ancora una volta il leader indiscusso di questa squadra.

A parlarne è stato Di Biagio durante un’intervista a La Gazzetta dello Sport. Queste le sue parole: “Con una fisicità diversa Barella è un misto fra il primo De Bruyne e il primo De Bruyne. Per il belga parliamo di un calciatore che era molto più centrocampista rispetto ad ora, mentre per il tedesco di un giocatore che era più incursore”.