Italia, Chiesa la certezza: Spalletti gioca il jolly, sullo sfondo 4 ballottaggi

L'Italia si prepara al match contro la Spagna, in scena giovedì 20 giugno: Spalletti punta su Federico Chiesa ala destra, un vero e proprio jolly, con sullo sfondo anche 4 ballottaggi: chi al spunterà?

Federica Concas A cura di Federica Concas ItaliaCampionato Europeo

“Chiesa all’ala destra la certezza di Spalletti”, scrive in prima pagina La Repubblica, rassegna stampa di mercoledì 19 giugno. Il reparto avanzato dell’Italia è plasmato dalle giocate del jolly bianconero, vero e proprio trascinatore anche nel match di esordio contro l’Albania.

Un terzetto avanzato dove a capitanare la corazzato offensiva spunta appunto Chiesa. Una certezza per l’Italia e per lo stesso Spalletti, alle prese con i numerosi grattacapi registrati alla viglia di EURO 2024. L’Italia si avvicina la match con la Spagna con la certezza di avere tra le mani il prediletto destro affilato.

Con Scamacca centravanti e sponda, Frattesi incursore e Chiesa ala destra, l’Italia proverà a partire forte, proprio come dimostrato nei primi 45′ minuti dell’esordio. Un’attitudine che è piaciuta molto a Spalletti ma che si è spenta nella ripresa. Una circostanza che non può essere replicata contro un avversario così preparato come la Spagna.

Saplletti valuta quattro ballottaggi

E se Chiesa fa parte di un reparto con a regime una scelta chiara e decisa, viceversa Spalletti, alla vigilia del match Italia-Spagna, valuta ben 4 ballottaggi. Due di essi riguardano al difesa, viceversa i restanti la questione centrocampo.

Il ct dell’Italia starebbe infatti meditando innanzitutto sulla zona difensiva, in virtù di qualche imprecisione registrate contro l’Albania. Spalletti ripartirà dalla difesa a quattro, ancora tuttavia intento a sciogliere un dubbio, ossia se schierare a destra Di Lorenzo o Darmian e al centro Mancini o Calafiori.

Un doppio quesito che va ad aggiungersi anche alla questione centrocampo. Dove a capo del ballottaggio ci sarebbe la scelta di affidarsi a Cristante, lasciando in panchina Pellegrini. In realtà, un dubbio Spalletti lo avrebbe anche in attacco: Retegui nelle ultime ore starebbe insidiando la titolarità di Scamacca. Tuttavia, l’attaccante dall’Atalanta resta il giocatore favorito aLla titolarità.

Italia vs Spagna: si accendono i riflettori

Si accedono i riflettori per la gara più importante del Gruppo B, in scena giovedì 20 giugno. A regime, Italia-Spagna con gli azzurri alla ricerca di continuità, proprio come dichiarato da Raspadori, contro un avversario assai complesso.

La netta vittoria della Spagna all’esordio ha anticipato il successo dell’Italia contro l’Albania. Due gare assai diverse, dove tuttavia ad emergere è stato prevalentemente il dominio degli spagnoli che, a differenza degli azzurri, hanno dimostrato maggiore capacità di gestione e ritmi più alti. Tuttavia, ogni partita è a sé: riflettori accesi.