Juventus, Huijsen apre il mercato: Giuntoli fa il prezzo

Per operare sul mercato in entrata, la Juventus dovrà inevitabilmente operare alcune cessioni: Dean Huijsen può essere uno dei sacrificabili, con Cristiano Giuntoli disposto a cederlo al giusto prezzo

Lorenzo Ferrai A cura di Lorenzo Ferrai

L’acquisto di Douglas Luiz è solo il primo squillo messo a segno da una Juventus che si presenta con grandi ambizioni di rivalsa, specie dopo tre stagioni lontane dagli standard abituali. La nuova Signora targata Thiago Motta passerà dal mercato, dove il nuovo mister si attende diversi innesti per plasmare la sua creatura. Cristiano Giuntoli dovrà badare anche alle cessioni, indispensabili per fare cassa.

Uno dei possibili partenti potrebbe essere Dean Huijsen, conteso fra quattro top club europei. Il classe 2005 è sacrificabile visto che garantirebbe una buona entrata. Per La Stampa, l’olandese è conteso fra Atalanta, Bayer Leverkusen, PSG e Borussia Dortmund. La Juventus apre alla cessione, ma solamente di fronte all’offerta giusta, ovvero sui 25-30 milioni di euro.

Si Parla di: