Mercato Genoa, Zanoli in arrivo: nuova formula per Kotarski e non solo

Genoa decisamente attivo sul mercato, con Alessandro Zanoli pronto a vestire la magia rossoblù: rimane da risolvere il nodo portiere, con la società che cambia la formula per Kotarski e studia le alternative

Lorenzo Zucchiatti A cura di Lorenzo Zucchiatti GenoaNapoliSassuolo
Sezione
1 - Affare Zanoli

Si percepisce dalle recenti parole del CEO Blazquez come il progetto Genoa sia decisamente ambizioso, proiettato verso lidi più alti dell’ottima metà classifica ottenuta quest’anno da neopromosso. L’Europa è un’obbiettivo che la società non ha paura di nominare, e già aver blindato un Gilardino che faceva gola a tante squadre, Fiorentina su tutte, è tanta roba. Ora tocca ad un mercato che deve dare indicazioni in tal senso.

Il tema cessioni illustri accompagnerà il Grifone per tanto tempo ancora, con il pressing dell’Inter su Gudmundsson che alla fine dovrebbe essere vincente. Per Retegui invece la sensazione è che si farà muro a oltranza, e in tale ambiente si cominciano a piazzare anche i colpi in entrata: in arrivo in città c’è Alessandro Zanoli, pronto a prendere il posto di Spence, tornato al Tottenham dal prestito, sulla destra.

Dopo i non fortunati 6 mesi alla Salernitana, il terzino del Napoli brama una nuova avventura, con il Genoa che lo preleva in prestito con obbligo di riscatto a 7 milioni, riferisce Sky Sport. Un profilo pronto per la Serie A ma di prospettiva quello del classe 2000, ma le mosse di Ottolini non sono finite qui: urge più che mai un portiere, con una nuova formula per Kotarski e non solo.