Milan, non sono il centravanti: piace Igor per la difesa

La dirigenza rossonera avrebbe messo nel mirino Igor per la finestra estiva di calciomercato: il centrale brasiliano si è trasferito lo scorso anno al Brighton dalla Fiorentina per 16 milioni di euro

Riccardo Siciliano A cura di Riccardo Siciliano

In attesa di ufficializzare Paulo Fonseca come nuovo allenatore, il Milan ha iniziato a lavorare per la finestra estiva di calciomercato. La priorità assoluta resta il centravanti, con Joshua Zirkzee in cima alla lista dei desideri, ma la dirigenza è alla ricerca anche di rinforzi per il reparto difensivo.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il Diavolo sarebbe sulle tracce di Igor, ex Fiorentina acquistato lo scorso anno dal Brighton, sotto precisa indicazione di Roberto De Zerbi. Il centrale brasiliano – legato da un contratto fino al 2027, con opzione fino al 2028 – ha collezionato 33 presenze in stagione e la sua valutazione si aggira sui 17 milioni di euro (dati Transfermarkt).

Si Parla di: