Nodo Gaetano, il Napoli prende tempo: corsa a 2 in Serie A per lui

Tra i partenti in casa Napoli, non è ancora chiaro se ci sia anche il nome di Gianluca Gaetano: Conte prende tempo, ma il pressing di 2 club di Serie A per lui si fa sempre più insistente

Lorenzo Zucchiatti A cura di Lorenzo Zucchiatti

Dopo una presentazione da re riservata a Conte, il Napoli è pronto a gettarsi a capofitto su un mercato che vedrà la rosa rivoltata da cima a fondo. L’obbiettivo è fare piazza pulita e ricominciare da zero dopo una stagione che tutta la città vuole immediatamente dimenticare. La campagna acquisiti passerà inevitabilmente anche dalle cessioni, per poi passare ad altri acquisti come Buongiorno.

Oltre ad un top come Osimhen, alla porta potrebbe finire anche Gianluca Gaetano, il cui futuro è decisamente un rebus. 6 mesi di ottimo livello in prestito al Cagliari, che anche grazie a lui ha ottenuto la salvezza. Il Napoli prende tempo, con Conte che vorrebbe valutare il giocatore in ritiro, ma lo spazio in squadra per lui è tutto meno che scontato. In Serie A è corsa a due per assicurarsi le sue prestazioni.

Due opzioni per Gaetano: Parma o ritorno al Cagliari?

Logica vuole che, dopo le ottime cose mostrate in Sardegna nella seconda metà di stagione, sia proprio il Cagliari a sognare il suo ritorno, in un ambiente che il giocatore ha imparato a conoscere ed apprezzare. Vero, non c’è più un Ranieri che faceva tanto dal punto di vista piscologico sui giocatori, ma il clima rossoblù è apprezzato ovunque e potrebbe essere un fattore.

A ciò si aggiunge il fatto che i sardi starebbero pensando a qualcosa di più del semplice prestito, magari aggiungendoci un diritto od obbligo di riscatto. Qualcosa che il Napoli potrebbe apprezzare nel caso dovesse decidere di vendere il classe 2000. Stando alla Gazzetta dello Sport però, la concorrenza del Parma è forte e viva più che mai.

Dopo l’arrivo di Valeri per la fascia sinistra, i crociati vogliono che il proprio mercato decolli per mantenere la Serie A appena conquistata, e puntellare il centrocampo è nella to do list. Oltre a sfidare il Verona per Busio, anche Gaetano è un profilo molto apprezzato, e si preannuncia dunque un braccio di ferro importante.

Si Parla di: