Torino, sì allo Zenit per Ilic: pronto un contratto da re

Il club granata ha accetto la super offerta della squadra russa per il centrocampista serbo, per cui sarebbe pronto un contratto da vero re con una serie di benefit

Riccardo Siciliano A cura di Riccardo Siciliano Torino

Il Torino potrebbe perdere Ivan Ilic in questa finestra estiva di calciomercato. Negli scorsi giorni è arrivata una maxi offerta dallo Zenit da ben 25 milioni di euro per il centrocampista serbo, secondo acquisti più oneroso dell’era Cairo. Come riportato da Tuttosport, il club granata ha accettato la proposta dei russi.

Adesso lo Zenit ha iniziato la fase di corteggiamento sul giocatore con il lavoro dei suoi agenti. Il club russo avrebbe messo sul piatto un contratto da 3 milioni di euro, più una serie di benefit: una villa nei quartieri più esclusivi di San Pietroburgo, un’automobile di lusso, un pacchetto di viaggi aerei per Belgrado.