Udinese, asta per Samardzic. Non solo Galarza per Runjaic

L'Udinese starebbe sedendo a più tavoli in questa prima fase di calciomercato: Lazar Samardzic sarebbe conteso da diversi club italiani e non solo, mentre Matias Galarza non risulterebbe l'unico nome da regalare al tecnico Kosta Runjaic

Marco Meazza A cura di Marco Meazza UdineseSerie A

Archiviata una salvezza in Serie A al cardiopalma, raggiunta all’ultima giornata contro il Frosinone, l’Udinese si appresta a muoversi concretamente sul calciomercato. I bianconeri vorrebbero rimpolpare il loro organico con elementi di spessore, per puntare ad una comoda metà classifica sotto la guida del neo tecnico Kosta Runjaic.

Per farlo, potrebbe prima servire qualche cessione illustre. I due nomi indiziati, in tal senso, sono l’obiettivo della Fiorentina Lorenzo Lucca e soprattutto Lazar Samardzic. Se è vero che il serbo è uno dei talenti più interessanti del nostro campionato, è altrettanto lecito ricordare che la sua titolarità non è mai stata sicura al 100%.

Le Zebre potrebbero quindi approfittarne, accumulando un gruzzoletto dall’addio del 22enne. Stando a quanto fatto trapelare da Calciomercato.Com, Lazio, Juventus e Napoli avrebbero bussato alla porta dell’Udinese per il classe 2002. Sullo sfondo, invece, ci sarebbe il Fenerbahce di José Mourinho, rimasto stregato dalle qualità del trequartista dei friulani.

Udinese, Samardzic sblocca il mercato: Galarza e Bravo nel mirino di Runjaic

La partenza di Samardzic potrebbe quindi sbloccare il mercato in entrata dell’Udinese. I bianconeri desidererebbero regalare a Runjaic un nuovo centrocampista ed un centravanti, in grado di capitalizzare la mole di gioco creata dalla squadra.

Secondo quanto riportato da Calciomercato.Com, tutte le strade sembrerebbero portare agli arrivi di Matias Galarza ed Iker Bravo. Il primo è una mezzala in forza al Genk e potrebbe decidere di compiere il grande salto, in una piazza delle top 5 leghe europee; il secondo, invece, è una punta di proprietà del Bayer Leverkusen, valutata intorno ai 10 milioni di euro. L’Udinese sognerebbe anche l’Alexis Sanchez-bis, per quanto la trattativa sia complicata dal punto di vista dell’ingaggio.