Calciomercato Genoa, 40 milioni per l’estate: Gudmundsson la chiave

Gabriele Turchetti
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Con il pareggio sul campo dell’Empoli è arrivato l’ottavo risultato utile consecutivo per il Genoa che punta a terminare la stagione nella parte destra della classifica. A dichiararlo pubblicamente è stato Andres Blazquez nella conferenza stampa di chiusura del calciomercato di gennaio. L’amministratore delegato rossoblù non poteva, poi, non parlare di Albert Gudmundsson, per il quale la Fiorentina ha fatto più di un tentativo negli ultimi giorni disponibili.

Il Genoa reputava incedibile il giocatore al punto tale, come dichiarato da Blazquez stesso, la richiesta era stata fissata intorno ai 40 milioni di euro. Il Grifone sa bene che in estate tanti club busseranno alla sua porta per prelevare Gudmundsson, autore di una grande stagione impreziosita da nove reti in Serie A. Se dovesse arrivare un’offerta intorno a quella cifra, la società rossoblù potrebbe anche pensare di accettarla in modo tale da ricavare il tesoretto necessario per alcuni riscatti.

Calciomercato Genoa, 40 milioni per Spence, Haps e Vitinha

La Fiorentina non è l’unica squadra interessata a Gudmundsson in quanto anche la Roma ed il Napoli avrebbero messo l’islandese nel mirino, senza dimenticare gli apprezzamenti dalla Premier League. Una situazione favorevole al Genoa che potrebbe dar vista ad una vera e propria asta durante il calciomercato estivo e ricavare i circa 40 milioni di euro necessari per i riscatti di Spence, Haps e Vitinha qualora i tre giocatori dovessero convincere la società: nello specifico, si tratterebbe di 10 milioni per l’esterno del Tottenham, 4 per il giocatore del Venezia e 25 per l’attaccante del Marsiglia.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana