Calciomercato Genoa, cessione Dragusin: Blazquez svela l’arcano

Federica Concas
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Il calciomercato del Genoa si è rivelato protagonista fin dalle prime battute della sessione. A sottolineare l’attitudine del Grifone nel portare a compimento colpi in uscita ed entrata è stata sicuramente la cessione di Dragusin. Un esubero che ha aiutato a portare a compimento altre mosse in ottica acquisti. Una scelta legittimata durante l’intervista rilasciata da Andres Blazquez ai microfoni di Tuttomercatoweb.

Il CEO del Genoa ha svelato l’arcano ovvero la motivazione della cessione di Dragusin al Tottenham: “Eravamo costretti a dover vendere qualcuno in questa sessione. Abbiamo optato per Dragusin perché era il giocatore con maggiore mercato e in un ruolo dove eravamo messi meglio. Siamo contenti di questa cessione anche se ovviamete un giocatore come Radu ci mancherà”.

Calciomercato Genoa, il futuro di Gilardino

Il CEO del Genoa non si è soffermato solo sulle motivazioni relative alla cessione di Dragusin. Ma ha rilasciato anche un interessante intervento relativo al futuro di Gilardino: “Ho parlato con lui e gli ho spiegato cosa vogliamo fare. Lui ha aperto al rinnovo e abbiamo deciso a fine mercato che ci troveremo per parlarne”.

Infine, Blazquez ha anche posto l’accento sulla questione rinnovi, un tema di calciomercato altrettanto importante in casa del Genoa: “Ekuban finisce il contratto e poi parleremo con lui. Badelj a fine dello scorso anno aveva chiesto un anno in più. Chissà se sarà così anche quest’anno. Spero nelle prossime settimane di chiudere l’estensione del contratto di altri calciatori”.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana