Inter, rebus riscatto per Audero: da Bento a Turati, Marotta apre il casting vice Sommer

Redazione
4 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Archiviato il folle pareggio per 3-3 contro il Benfica in rimonta, non c’è tempo di fermarsi per l’Inter, che nella giornata di domani 3 dicembre affronterà il Napoli. Un duello tutto da vivere, che dirà tanto sulla lotta per lo Scudetto. I nerazzurri vogliono mettere al tappeto una delle rivali per la vittoria del Tricolore ma, al tempo stesso, desiderano impostare le prossime mosse di calciomercato, per rinforzare un organico già di per sé ben fornito.

L’attenzione dell’amministratore delegato Giuseppe Marotta andrebbe in particolare alla porta, uno dei reparti più delicati in una squadra che punta a vincere trofei. Yann Sommer rimarrà almeno per 2 anni il titolare tra i pali, su questo non ci sono dubbi, ma non sarebbe certo il riscatto di Emil Audero a fine stagione.

La dirigenza della Beneamata si starebbe quindi muovendo d’anticipo per scovare il nuovo 12° uomo della propria rosa. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, Marotta avrebbe inserito nel casting vice Sommer i nomi di Bento e Stefano Turati. Il primo sarebbe stato messo sott’occhio dalla scorsa estate, mentre il secondo si sta imponendo con il Frosinone come uno dei talenti più promettenti del nostro calcio.

Sommer, Inter
Sommer, Inter @LPS

Inter, non solo Turati e Bento: Meret offerto a Marotta

Quello del portiere è una delle mansioni più difficili della nuova era del calcio. Gli estremi difensori vengono chiamati ad essere reattivi tra i pali ed a saper impostare con i piedi. Lo sa bene l’Inter, che trova nel suo n° 1 un vero e proprio regista aggiunto. Nel prossimo futuro, i meneghini vorrebbero affiancare a Sommer un profilo che sappia giocare con i compagni a livello tecnico.

Come riportato da Marco Barzaghi, gli agenti di Alex Meret avrebbero offerto il loro assistito a Marotta, dato il contratto in scadenza nel prossimo giugno con il Napoli. L’italiano è stato messo in discussione nelle ultime settimane dal popolo partenopeo e potrebbe quindi tentare una nuova esperienza altrove. Bento e Turati avrebbero quindi concorrenza, in una lista di osservati che comprenderebbe un altro nome direttamente dall’Inghilterra.

Inter, occhi su Meslier: Marotta segue anche Stankovic

Il casting portiere tiene banco in casa Inter, chiamata a prendere una decisione sul 12° uomo del futuro. Marotta avrebbe sondato una nuova pista proveniente dalla Championship, la Serie B per essere chiari. Il dirigente nerazzurro avrebbe messo nel mirino Illan Meslier, estremo difensore che sta disputando una stagione di alto profilo con il Leeds.

Attenzione, però, anche alla soluzione interna. L’Inter ha infatti parcheggiato in prestito Filip Stankovic, figlio del più famoso Dejan. Il serbo ha sempre dato prova di avere talento ed ottime prospettive: non sarebbe da escludere un ritorno a casa base, con Sommer che gli farebbe da chioccia. Marotta gioca d’anticipo, per il nuovo 12° uomo.

In questo articolo si parla di: