Juventus, Yildiz piace a mezza Europa: Premier e Bundesliga alla finestra

Redazione
4 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Nelle ultime stagioni i risultati della Juventus non sono stati tra i migliori, con il culmine del settimo posto del 2022/2023, seppur influenzato dalla penalizzazione in classifica. Dove però i bianconeri hanno svolto un ottimo lavoro è stato riguardo i giovani, grazie soprattutto al progetto Next Gen, che ha cominciato a dare diverse soddisfazioni al club piemontese. Nel corso degli anni sono stati già diversi i giocatori da cui la prima squadra ha attinto ed in cui adesso militano stabilmente ritagliandosi anche uno spazio importante.

Il primo nome che viene in mente è quello di Nicolò Fagioli, attualmente squalificato per la vicenda scommesse, ma che è stato uno dei più positivi nella passata annata. Accanto a lui è cresciuto anche il talento di Fabio Miretti, classe 2003 che ha trovato quest’anno il primo gol in Serie A e che con la maglia della Juventus ha già collezionato 58 presenze. Chi adesso sta cercando di prendersi la ribalta è Kenan Yildiz, giovanissimo classe 2005 che ha già messo in mostra qualità importanti e che Allegri ha più volte elogiato. Viste le sue potenzialità il turco è già finito nel mirino dei top club europei, con Premier League e Bundesliga che osservano la situazione.

Juventus, Arsenal e Liverpool su Yildiz: occhio a Borussia Dortmund e Lipsia

La Juventus potrebbe avere tra le mani un potenziale craque del calcio europeo e dovrà essere brava a coltivarne il talento e blindarlo da possibili attacchi dall’estero. Yildiz infatti piace molto in giro per l’Europa e, stando anche a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, ci sarebbe già diverse squadre pronte ad aggiudicarsi le sue prestazioni. Una su tutti l’Arsenal, sempre molto attenta nello scovare i giovani più interessanti nonostante il direttore sportivo Edu Gaspar abbia affermato: “Se ho parlato con Giuntoli per gennaio? No, lui è un tipo duro, troppo duro per me trattare con lui”.

Yildiz, Juventus
Yildiz, Juventus @Twitter

Dichiarazioni di circostanza o meno sarà il tempo a dirlo. Oltre ai Gunners a spaventare i bianconeri è anche il Liverpool, che come i rivali inglesi ha un potere economico importante da poter sfruttare. Le insidie però arriverebbero anche dalla Bundesliga, con Borussia Dortmund e Lipsia pronte ad investire su giovani di prospettiva. È altrettanto chiaro che la Juventus non vorrebbe privarsi di un giocatore così promettente, anche se una possibile offerta tra i 30 ed i 40 milioni potrebbe far vacillare.

Juventus, Yildiz in campo con la Next Gen

Nonostante la stima di Allegri sia cosa conosciuta, Yildiz sta facendo fatica a trovare minutaggio visto che in Serie A è sceso in campo per soli 36 minuti in questa stagione. Per evitare di perdere troppo il ritmo partita quindi il turco dovrebbe essere di scena domani, mercoledì 6 dicembre, nella sfida tra la Juventus Next Gen e la Lucchese, con punti importanti in palio per i giovani bianconeri. Questo sarà un ulteriore modo per mettere in mostra le proprie qualità cercando di trascinare alla vittoria i compagni per dare un segnale anche in vista di un futuro impiego in prima squadra.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana