L’Udinese gioca d’anticipo: Balzaretti blocca il nuovo Sanchez

Federica Concas
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

L’Udinese gioca d’anticipo, pronto a imbastire trattative importanti da portare a compimento a fine stagione. Con l’obiettivo di riconfermare la categoria, la società friulana ambisce a modificare il destino dell’annata prossima. Provando a rinforzare una squadra che possa, come in passato, presentarsi ai diversi appuntamenti programmati maggiormente competitiva.

In tal senso, le mosse di Balzaretti sarebbero indirizzate in special modo verso un profilo. Un nome che a detta di molti potrebbe rappresentare il nuovo Sanchez, in virtù delle caratteristiche tecniche dimostrate fino ad oggi. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, nel mirino dell’Udinese sarebbe finito Damian Pizarro, attaccante del Colo Colo.

Udinese, non solo Pizarro: ecco Valentini

L’Udinese sta ponendo le basi per portare in Friuli Damian Pizarro, figlio d’arte dell’indimenticabile bianconero David. In attesa delle firme e dell’arrivo in estate, il colpo dovrebbe chiudersi ad una cifra pari a 6.5 milioni più una percentuale sulla rivendita. Tuttavia, le mosse di Balzaretti non si sarebbero fermate solo all’acquisto dell’attaccante del Colo Colo.

Infatti, l’Udinese negli ultimi giorni, secondo Tuttomercatoweb, avrebbe provato ad accelerare per portare agli ordini di Cioffi Nicolas Valentini, in scadenza a dicembre dal Boca Junior. I contratti con l’entourage per arrivare al giocatore sarebbero tutt’oggi attivi. Da quanto trapela la trattativa dovrebbe essere caratterizzata da cifre vantaggiose. In virtù di un valore di mercato che, come riporta Transfmarkt, registra il prezzo del cartellino del difensore centrale pari ad una cifra di 4 milioni di euro.

In questo articolo si parla di: