Manchester United, Martial verso l’addio: possibile ritorno in Francia

Francesco Mazza
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Con le ultime tre vittorie consecutive, il Manchester United è tornato ad avvicinarsi alla quarta posizione, valida per l’ingresso in Champions League, anche se la distanza è ancora di sei punti. Chi non sta riuscendo a dare il proprio supporto è Anthony Martial, fermo ai box per un problema all’inguine da inizio febbraio, ma la cui ultima apparizione in Premier League è datata 9 dicembre 2023.

In questa stagione l’attaccante francese ha segnato due sole reti tra tutte le competizioni, con la sua avventura che potrebbe essere arrivata al capolinea. Stando infatti a quanto riportato dal The Sun, le possibilità di un rinnovo di contratto, vista la scadenza di quest’ultimo il prossimo giugno, sembrano essere decisamente remote. Per questo motivo, dopo che Martial ha rifiutato di cambiare maglia a gennaio, con Fenerbahce e Saudi Pro League in prima fila, si starebbe prospettando un addio in estate.

Due club di Ligue 1 su Martial

Anche a causa di qualche problema fisico di troppo, Martial non è riuscito a trovare spazio in questa stagione con ten Hag, con una cessione che sembra alle porte. Dopo essere arrivato nel 2015 al Manchester United, il classe ’95 potrebbe così tornare in Francia, con due club di Ligue 1 interessati. Oltre al Marsiglia, l’altra possibile destinazione potrebbe essere il Monaco, che lo ha lanciato al grande palcoscenico e che starebbe pensando di riabbracciarlo.

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana