Manolas all’Hellas Verona, telenovela infinita: l’ultima offerta di Sogliano

Mattia Gruppioni
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La sessione invernale di calciomercato è terminata lo scorso 1 febbraio alle ore 20:00, ma le società di Serie A sono ancora libere di prendere accordi con calciatori senza contratto e, quindi, svincolati: è il caso quindi di Kostas Manolas, difensore greco finit0 da tempo nel mirino dell’Hellas Verona ed in procinto di tornare nel massimo campionato italiano dopo le grandi esperienze con la maglia della Roma e quella del Napoli. Sondato prima dal Sassuolo e poi dalla Salernitana – che hanno poi definitivamente virato sui profili di Kumbulla e Boateng per rinforzare il proprio reparto difensivo – il centrale potrebbe mettere la firma sul nuovo contratto in settimana.

Da quella che doveva essere una trattativa lampo ad una vera e propria telenovela di calciomercato quella che sta intelaiando da almeno due settimane il DS Sean Sogliano per portare Manolas all’Hellas Verona: svincolatosi nel corso di questa stagione dallo Sharjah (squadra degli Emirati Arabi Uniti), il centrale difensivo firmerebbe col club scaligero un contratto fino al termine dell’annata con opzione di rinnovo per un’ulteriore stagione, andando a percepire circa 400 mila euro. La trattativa potrebbe chiudersi in settimana secondo quanto raccolto dalla redazione di TMW, coi tifosi dell’Hellas Verona che sperano nell’approdo di Manolas per sognare la permanenza in Serie A.

In questo articolo si parla di: