Mbappé al Real Madrid? Tebas conferma e si sbilancia

Lorenzo Zucchiatti
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Il trasferimento del secolo è stato rimandato di estate in estate, ma forse quella del 2024 potrebbe essere quella buona. Kylian Mbappé e Real Madrid sono quella classica coppia di amici che si piacciono, flirtano, bisticciano ma si rendono conto di dover stare insieme sempre più tardi di tutte le persone che li circondano. Ora il contratto con il PSG è in scadenza, non ci sono più opzioni ed il francese ha fatto capire di non avere intenzione di rinnovare. Intervistato da Fabrizio Romano, il presidente de LaLiga Javier Tebas conferma e si sbilancia sulla percentuale di buona riuscita dell’affare.

Parla Tebas: “Mbappé? Al 55/60% arriva”

Vedere Mbappé con la maglia del Real Madrid è qualcosa che, anche per chi non segue o non tifa i blancos, stuzzica non poco; deve succedere insomma. Le dichiarazioni di Tebas, che seguono quelle di qualche tempo fa dove parlava di probabilità cospicue di vederlo ne LaLiga, sanno di matrimonio imminente: “Qualche settimana fa avevo detto che il suo arrivo era intorno al 50% di possibilità, adesso è anche di più. 55/60%? Penso di sì. Ogni giorno che passa senza che Mbappé firmi il nuovo contratto con il PSG tale percentuale aumenta”. Tutto apparecchiato, e nella capitale spagnola i tifosi sognano già un attacco con il francese insieme a Bellingham, Vinicius e Rodrygo.

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana