Mbappé si avvicina al Real Madrid: il PSG a caccia in Serie A

Francesca Rofrano
3 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Da diverso tempo ormai si parla soltanto del possibile affare PSG-Real Madrid per l’approdo di Kylian Mbappé in Spagna, un cambio di casacca che potrebbe rivoluzionare ancora una volta diverse dinamiche europee, anche sul fronte calciomercato. Il presidente de LaLiga Tebas ha infatti confermato la volontà da parte dei blancos di portare in porto la trattativa che porterebbe il fenomeno francese alla corte di Carlo Ancelotti.

Mbappé andrebbe a guadagnare circa 70 milioni netti a stagione, più 125 milioni di bonus alla firma del suo contratto fino al 2028. Se l’affare dovesse andare realmente in porto, ccome riportato dal Corriere della Sera, il PSG si ritroverà nella condizione di cercare un attaccante dallo stesso potere offensivo del francese e potrà farlo mettendo gli occhi sul campionato di Serie A, più disponibile a livello di nomi. Se si dovesse infatti pensare ad Haaland, Kane e Lewandowski, si tratterebbe più che altro di fantamercato. Ma nella lista di Al-Khelaifi ci sarebbero più che altro talenti “italiani”, come l’ormai risaputo Victor Osimhen, ma anche Rafael Leao.

PSG a caccia del post Mbappè: Osimhen favorito, segue Leao

Da diverso tempo ormai Victor Osimhen sarebbe finito nel mirino del PSG come probabile sostituto di Mbappè ed il suo addio al Napoli è ormai cosa scontata, come espresso dallo stesso presidente Aurelio De Laurentiis. La cifra per il passaggio in Ligue 1 però è di circa 120 milioni di euro, pari alla clausola che il patron azzurro ha inserito nel contratto del bomber nigeriano. Con le sirene provenienti dalla Premier League per il simbolo del Napoli, Al-Khelaifi potrebbe trovarsi a sondare il terreno anche per Rafael Leao.

Nonostante abbia rinnovato da poco il suo contratto fino al 2028, Rafa Leao ha sul suo capo una clausola pendente di 175 milioni di euro, attivabile dal 5 al 15 luglio, ma le trattative libere nel resto dell’estate potrebbero portare il PSG a cercare uno sconto sulla cifra per trascinare il talento rossonero al Parco dei Principi.

Più improbabile e complicata invece la possibilità che il PSG possa bussare alla porta dell’Inter per Lautaro Martinez, il Toro che con questa stagione sta infrangendo diversi record e il cui rinnovo di contratto con i nerazzurri è ancora in bilico. La stima reciproca tra l’argentino e la Beneamata potrebbe però potrebbe essere messa in discussione da una cifra monstre proveniente dall’estero.