Milan, Zirkzee si avvicina: Pioli sblocca la trattativa

Nicola Liberti
3 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Nella serata di sabato 20 gennaio il Milan sbanca Udine piegando i friulani per 2-3 sul finale, grazie alle reti di Noah Okafor e Luka Jovic. Bomber dalla panchina in grado di rimescolare le carte, in partita ed in stagione. Se oggi Stefano Pioli si gode due jolly di assoluto livello dalla panchina, pronti ed utili per fare staffetta con Olivier Giroud, lo stesso tecnico nel corso dell’estate, se dovesse trovarsi nuovamente sulla panchina rossonera, dovrà provare in ogni modo a piazzare il colpaccio in avanti, facendo proprio un titolare per presente e futuro, dal sicuro affidamento.

Milan, così Pioli avvicina Zirkzee

Identikit che corrisponde perfettamente a quello di Joshua Zirkzee, protagonista di una stagione straordinaria trascinando il Bologna, e godendosi l’agognata esplosione in Serie A. Il Milan è da tempo sulle tracce del giocatore olandese, valutato dai felsinei non meno di 50 milioni. Notizia chiave delle ultime ore, ad avvicinare l’ex Bayern Monaco anche ai rossoneri, è l’acquisto da parte dei rossoblù di Santiago Castro, attaccante argentino classe 2003, in un colpo che sa di futuro cautelato e preparato senza il proprio numero 9 titolare.

Se il Milan vorrà dunque affondare il colpo Joshua Zirkzee potrà ora trovare una breccia nel muro alto 50 milioni di euro erto dal Bologna. Non solo, Stefano Pioli e il board sportivo rossonero, dovranno verosimilmente accelerare per bruciare la folta concorrenza, capitanata ad oggi dal Manchester United in pole, oltre a limare un costo difficilmente sostenibile. Se ritenuto principale obiettivo estivo, dunque, l’olandese potrebbe avvicinarsi con maggior facilità al sodalizio meneghino.

Non solo, il mercato estivo, nelle sue ultime ore in particolare, ha conosciuto il prestito con diritto di riscatto dal Milan proprio al Bologna di Alexis Saelemaekers. L’esterno agente sulla catena di destra, se dovesse riuscire a ritagliarsi il proprio spazio con costanza nella formazione felsinea, abbastanza da convincere il nuovo club a confermarlo, diverrebbe nuova arma a favore. Un acquisto ed un’uscita, da Castro al belga: i rossoneri sognano verso la prossima estate, e con uno Zirkzee in formato Serie A, nonostante gli interessi dalle principali corti europee, il Milan potrebbe realmente avere le carte giuste per piazzare un colpo monstre in ottica futura per Stefano Pioli.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana