Napoli, due nomi a gennaio per Mazzarri: Samardzic e Miranda nel mirino

Redazione
4 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Quattro sconfitte in campionato il Napoli le aveva raccolte in tutto lo scorso 2022/2023, stagione dalla quale sembra essere passata una vita ed invece è storia di pochi mesi fa. L’estate sembra aver spazzato via quella squadra perfettamente assemblata da Luciano Spalletti, che ora fatica tremendamente a ritrovarsi. La sconfitta rimediata contro l’Inter al Maradona, dove la vittoria manca dal 27 settembre, ha portato ad undici i punti di distacco dalla vetta, salutando già forse la corsa allo Scudetto.

Dopo l’esonero di Rudi Garcia e l’arrivo di Walter Mazzarri, la prima partita contro l’Atalanta aveva fatto ben sperare, ma nelle due successive le fragilità dei partenopei sono state messe a nudo. È vero che gli avversari si chiamavano Real Madrid ed Inter ma i sette gol subiti sono decisamente troppi per le ambizioni del Napoli, e venerdì l’avversario si chiamerà Juventus. L’obiettivo stagionale sembra essere quindi diventato la qualificazione in Champions League e per raggiungerlo la società starebbe pensando a qualche rinforzo nel corso del calciomercato di gennaio.

Napoli, torna di moda Samardzic

Uno dei reparti dove il Napoli sta facendo molta fatica è il centrocampo. Nella passata stagione il terzetto composto da Lobotka, Zambo Anguissa e Zielinski aveva dominato contro chiunque, garantendo recuperi palla immediati ed una fase d’impostazione sempre precisa e molto verticale. In questo primo terzo di campionato il rendimento è stato molto al di sotto rispetto a quando i tifosi erano stati abituati, con il solo polacco a distinguersi maggiormente. Per il classe ’94 pende anche il problema del contratto in scadenza nel 2024, con un rinnovo che stenta ad arrivare.

A rendere più complicata la situazione ci sarà anche la partenza di Anguissa per la Coppa d’Africa, che lo terrà distante per tutto gennaio. Proprio per questi motivi il calciomercato invernale potrebbe dare una mano con almeno un rinforzo per Mazzarri. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il nome che il Napoli starebbe maggiormente sondando è quello di Samardzic, già seguito da vicino in passato da Giuntoli. I problemi per il centrocampista serbo riguardano la concorrenza, Juventus su tutti, ed anche le volontà dell’Udinese, che difficilmente sceglieranno di privarsi del proprio giocatore di maggior talento a metà stagione.

Juan Miranda, Betis
Juan Miranda, Betis @livephotosport

Napoli, operazione terzino: si segue Juan Miranda

Nelle ultime settimane i problemi per il Napoli sono aumentati anche a causa dei problemi fisici di Mario Rui ed Olivera, che hanno costretto Mazzarri ad impiegare Juan Jeus come terzino sinistro. Proprio in quel ruolo i partenopei potrebbero quindi decidere di intervenire per evitare di restare scoperti. Il nome in cima alla lista sarebbe quello di Juan Miranda, classe 2000 di proprietà del Betis Siviglia, per il quale però resta anche il forte interesse del Milan. Nel caso l’operazione risultasse troppo complicata le alternative sarebbero Javi Lopez e Manu Sanchez.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana