Osimhen come post Mbappé: il PSG incombe e il Napoli trema

Francesca Rofrano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Tutte le vicende extra campo e anche sul rettangolo verde di gioco hanno portato ad una grande consapevolezza in casa Napoli, ovvero l’addio a Victor Osimhen in estate. Una situazione compresa e gestita anche da Aurelio De Laurentiis, che soltanto pochi giorni fa ha tracciato i contorni del futuro dell’attaccante lontano dal capoluogo campano.

Ma a confermare le suggestioni di mercato c’è il The Telegraph, secondo il quale Victor Osimhen sarebbe proprio l’erede di Kylian Mbappé al PSG, visto che lo stesso francese pare destinato ad accasarsi al Real Madrid. Senza ombra di dubbio però Aurelio De Laurentiis non svenderà il suo realizzatore per eccellenza, anche per via della clausola sul contratto da 130 milioni di euro per affondare il colpo e portarsi a casa il cartellino del giocatore azzurro.

Napoli-Osimhen, due strade destinate a separarsi

Già nel corso della passata sessione di calciomercato, Osimhen era stato al centro dei pensieri di mercato di diverse big europee, che con un anno di distanza non smettono di interessarsi al bomber nigeriano. Stando al quotidiano inglese infatti, oltre al PSG, anche Real Madrid e diverse squadre di Premier League potrebbero inserirsi nella corsa all’attaccante, ma la formazione di Luis Enrique, attualmente, sembra la destinazione più probabile per restituire le ambizioni a Victor Osimhen.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana