Roma, Renato Sanches al Besiktas: l’ultimatum per l’operazione

Francesca Rofrano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La sessione di calciomercato si è ormai conclusa da tempo in Italia, mentre in altre parti d’Europa le compra-vendite sono ancora attive. Anche la Roma però potrebbe ritrovarsi coinvolta in un’operazione in uscita, con Renato Sanches finito nel mirino del Besiktas, così come riportato da calciomercato.com. Il giocatore di proprietà del PSG però sembrerebbe non apprezzare particolarmente la destinazione, ma per decidere avrà tempo fino al 9 febbraio, quando anche lì il mercato verrà chiuso.

Il Besiktas su Renato Sanches

Con diversi infortuni alle spalle e un feeling mancato con José Mourinho, il giocatore portoghese non ha vissuto bene la sua avventura in prestito a Roma, ma con la rivoluzione della formazione giallorossa, Renato Sanches potrebbe cercare una sorta di riscatto grazie a Daniele De Rossi, che potrebbe rilanciarlo nelle rotazioni.

Che sia arrivato il momento del riscatto per Renato Sanches non è ancora dato saperlo, ma se il portoghese dovesse accogliere con entusiasmo il progetto del nuovo tecnico dei giallorossi così come fatto dai compagni di squadra, allora il centrocampista offensivo, campione d’Europa nel 2016, potrebbe rilanciare il proprio nome su scala internazionale, in attesa che arrivi giugno e che il suo destino venga deciso.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana