Saelemaekers può tornare: Milan, senza Pioli sarà rivoluzione

Nicola Liberti
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Il Bologna torna a vincere, con stile, classe e forza nella serata che al Renato Dall’Ara regala nuovamente i tre punti. 4-2 rifilato al Sassuolo ed Alexis Saelemaekers come uomo decisivo, dapprima a spaccare la partita, poi nell’inscrivere il proprio nome sul tabellino dei marcatori. Il Milan che oggi ragiona su un futuro senza Stefano Pioli rischia la rivoluzione in estate, con il belga come possibile pedina di rientro.

Milan, Pioli o Thiago Motta? Così torna Saelemaekers

Tra i papabili sostituti nel caso in cui al termine della stagione si concretizzasse l’addio di Stefano Pioli al Milan, figura come principale favorito Thiago Motta. Poco più di metà stagione surfando l’onda della favola Bologna, oggi città a sua piena immagine e somiglianza, ed un futuro che appare sempre più vicino ad una big.

Ecco che se il Milan, come possibile, in estate decidesse di affidare il proprio futuro a Thiago Motta, l’ipotesi che questi porti con sé alcuni dei propri giocatori chiave non è poi affar remoto. Ecco che oltre al profilo di grande interesse Joshua Zirkzee, l’opzione di tenere con sé un Alexis Saelemaekers che oggi si scopre decisivo, ed ancora di proprietà del Diavolo, è opzione plausibile per rafforzare un out destro rossonero oggi infelice delle prestazioni di Chukwueze.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana