Zielinski all’Inter, ultimo tentativo di De Laurentiis: le cifre sono folli

Mattia Gruppioni
3 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Dopo aver rifiutato l’Arabia Saudita per amore nei confronti del Napoli all’interno della sessione estiva dello scorso calciomercato, Piotr Zielinski è pronto a lasciare la Campania per approdare all’Inter a partire dal prossimo 1 luglio 2024. Il centrocampista polacco non ha rinnovato il proprio contratto col club del presidente Aurelio De Laurentiis, potendosi confrontare ed accordare con una qualsiasi squadra al termine della finestra trasferimenti conclusasi lo scorso 1 febbraio: e Zielinski sarà un nuovo giocatore dell’Inter a breve, con la firma sul nuovo accordo con la formazione nerazzurra attesa tra oggi e domani.

Massimo 48 ore dunque per l’ufficialità del trasferimento a parametro zero dal Napoli all’Inter per il classe ’94, escluso dalla stessa società partenopea dalla lista UEFA consegnata due giorni fa per il proseguimento in Champions League e nemmeno convocato per l’ultima sfida di Serie A vinta allo stadio Maradona contro l’Hellas Verona. Da qui ai prossimi cinque mesi Zielinski rischia di essere un vero e proprio separato in casa Napoli, con la società che sul mercato ha intanto acquisito le prestazioni di Dendoncker ed attende il rientro a pieno regime di Zambo Anguissa per completare la mediana assieme a Lobotka. Ma tornando al trasferimento all’Inter, scopriamone i dettagli.

Piotr Zielinski, Napoli
Piotr Zielinski, Napoli @livephotosport

Inter, arriva Zielinski: l’ultimo tentativo di De Laurentiis

A fare il punto della situazione in merito le prossime ore, calde e decisive, per il passaggio a parametro zero di Piotr Zielinski all’Inter ci ha pensato nel corso della mattinata di lunedì 5 febbraio il Corriere dello Sport, che ha spiegato come in nerazzurro il centrocampista polacco firmerà entro 48 ore un contratto con scadenza 2027 e da 4.5 milioni di euro netti a stagione.

Inoltre, per lui ci sarà immediatamente un bonus alla firma e la possibilità di gestire direttamente i diritti d’immagine: si vocifera anche di un pronto accordo con una grande firma nel mondo dell’abbigliamento. Intanto, spunta il retroscena che coinvolgerebbe De Laurentiis, che avrebbe tentato fino alla fine di convincere Zielinski a rinnovare col Napoli: l’ex centrocampista di Empoli ed Udinese avrebbe infatti rifiutato un rinnovo contrattuale di 5 milioni di euro all’anno.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana