Con 30 milioni arriva il dopo Chiesa: la Juventus non pensa solo a Sancho

Marcus Thuram ha sostenuto le visite mediche alla Continassa, avvicinandosi sempre di più a diventare un nuovo giocatore della Juventus. Nel frattempo, il direttore sportivo Giuntoli si concentra su un nuovo colpo da 30 milioni di euro dalla Bundesliga per rinforzare l'attacco bianconero, con il Chelsea pronto a competere per lo stesso obiettivo.

Oggi alla Continassa, Marcus Thuram ha sostenuto le visite mediche, avvicinandosi ulteriormente a diventare un giocatore della Juventus. Anche se l’annuncio ufficiale non è ancora arrivato, ormai si tratta solo di una formalità.

Dalla Bundesliga alla Juventus: operazione da 30 milioni per il dopo Sancho

Dopo aver chiuso l’affare Thuram, il direttore sportivo Giuntoli si concentra ora sull’acquisto di un esterno offensivo per rinforzare la squadra di Thiago Motta. Tra i nomi emersi c’è quello di Jadon Sancho, in uscita dal Manchester United, e Stephan El Shaarawy, che piace molto al tecnico bianconero. Tuttavia, secondo quanto riportato dalla Bild, l’attenzione della Juventus si sarebbe spostata su un altro talento della Bundesliga, su cui anche il Chelsea ha messo gli occhi e sarebbe pronto a investire almeno 30 milioni di euro.

Calciomercato Juventus, pista Adeyemi ancora viva

Il giocatore in questione è Karim Adeyemi, attualmente in forza al Borussia Dortmund. Proprio come Sancho nella seconda parte della stagione, Adeyemi è diventato un obiettivo concreto per Giuntoli. Tuttavia, la Juventus non sembra essere in pole position per il talento tedesco, poiché il Chelsea si è già mosso con decisione per portarlo a Londra.

Il costo del cartellino di Adeyemi si aggira sui 30 milioni di euro e appare difficile che il Borussia Dortmund possa abbassare la richiesta, dato che il contratto del giovane attaccante scade nel 2027. Non è escluso, anzi, che il prezzo possa aumentare ulteriormente. Giuntoli, noto per evitare aste internazionali, dovrà decidere rapidamente se procedere con l’acquisto o rinunciare all’operazione. Situazione simile per Koopmeiners: il giocatore è valutato molto, ma la Juventus non sembra disposta a spendere i 60 milioni richiesti per il centrocampista.

Con l’arrivo di Thuram ormai imminente, la Juventus continua a cercare rinforzi per la prossima stagione. Adeyemi rappresenta un’opzione interessante, ma la concorrenza del Chelsea e le alte richieste economiche del Borussia Dortmund rendono l’operazione complessa. Sarà compito di Giuntoli trovare la giusta strategia per assicurare nuovi talenti alla squadra bianconera. Attenzione, dunque, al nuovo colpo in attacco che può arrivare in bianconero >>>