🤫 Cagliari, Nandez e Pavoletti in scadenza: il futuro è segnato

Cagliari che insegue l'obiettivo salvezza: in casa rossoblù, i riflettori sono puntati su Pavoletti e Nandez, entrambi in scadenza col club

A cura di Lorenzo Ferrai
- Pubblicità -

Cagliari che insegue l’obiettivo salvezza, anche se la sconfitta di Monza ha ridimensionato i rossoblù, ora al 16° posto, con due sole lunghezze sulla terzultima posizione. I sardi devono fare i conti con i contratti in scadenza di due uomini simboli, ossia Nahitan Nandez e Leonardo Pavoletti. Entrambi vedranno esaurire il proprio contratto con la società, il 30 giugno 2024. Il futuro potrebbe però vedere i due giocatori prendere strade diverse.

Pavoletti in dirigenza, Nandez rinnova?

Partiamo dal capitano Pavoletti, eroe della promozione conquistata lo scorso quando buttò giù la resistenza del Bari al 94′. Il centravanti del Cagliari, 35 anni, ha dovuto fare i conti con i ripetuti infortuni presentatisi nelle ultime stagioni sempre più frequentemente. L’ultimo, quello contro il Napoli, lo costringerà a stare ai box sino a fine maggio. Per lui potrebbe dunque profilarsi un futuro in dirigenza.

Diversa è invece la situazione di Nahitan Nandez, classe 1995, quindi ancora con un buon futuro davanti a sé. L’uruguaiano, vice capitano, è un altro delle colonne del Cagliari, con cui ha affrontato il purgatorio della B, fino alla risalita nella massima serie. Il Corriere dello Sport riferisce che il giocatore è fortemente concentrato sul campo. A questo punto, il rinnovo potrebbe dipendere dai risultati che i rossoblù conseguiranno al termine dell’annata.

Lettura: 🤫 Cagliari, Nandez e Pavoletti in scadenza: il futuro è segnato
P