Atalanta, De Ketelaere in stand-by: il Milan dice no allo sconto

I due club hanno tempo fino al 14 giugno per trovare una soluzione per il riscatto dell'attaccante belga: la dirigenza rossonera non vorrebbe concedere sconti e potrebbe trovare un nuovo acquirente dopo Euro 2024

A cura di Riccardo Siciliano
- Pubblicità -

Nonostante l’ottimo stagione disputata, non è sicura la permanenza di Charles De Ketelaere all’Atalanta. Secondo quanto riportato da Sky Sport, la Dea vorrebbe uno sconto da parte del Milan sui 22 milioni di euro pattuiti per il riscatto ad inizio stagione. L’opzione però non trova il gradimento della dirigenza rossonera.

I nerazzurri hanno tempo fino al 14 giugno per esercitare il diritto di riscatto per il belga, che altrimenti farebbe rientro a Milano, ma solamente di passaggio. Non è escluso che il Diavolo possa sfruttare la vetrina di Euro 2024 per trovare un nuovo acquirente per il calciatore, fondamentale nello scacchiere di Gasperini per il ritorno in Champions League e per la vittoria dell’Europa League.

continua a leggere
Lettura: Atalanta, De Ketelaere in stand-by: il Milan dice no allo sconto

Le Squadre di Serie A

P