Australian Open, Khachanov-Tsitsipas il pronostico: maratona in vista, opzione Over 39.5

Il pronostico della sfida tra Karen Khachanov e Stefanos Tsitsipas che si contenderanno un posto in finale all'Australian Open

Redazione
5 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Il penultimo gradino della scalata. L’Australian Open è giunto alle sue ultime battute, con le semifinali che irrompono e i superstiti decisi a non fermarsi ora per portare a casa il primo Slam dell’anno. La sfida inaugurale sarà quella che vedrà contrapposti Karen Khachanov e Stefanos Tsitsipas, il cui vincitore attenderà in finale uno tra Novak Djokovic e Tommy Paul. Il russo cercherà di impedire all’ellenico di conquistare l’agognato atto conclusivo a Melbourne, soltanto accarezzato in altre tre occasioni. I due scenderanno in campo nella nottata italiana di venerdì 27 gennaio.

Karen Khachanov @livephotosport
Karen Khachanov @livephotosport

Qui Khachanov

Non è il favorito, e neanche l’outsider. Tra i magnifici quattro rimasti in gioco all’Australian Open, Karen Khachanov si pone nel mezzo ma non ha nessuna voglia di rimanere schiacciato, specialmente dal prossimo avversario Tsitsipas . Il Master 1000 Parigi-Bercy e la medaglia d’argento a Tokyo 2020 sono gli exploit della carriera del russo. I 4 titoli ATP racimolati dal classe 1996 sono un bottino che non rende giustizia ad un’atleta con le sue qualità, a cui è sembrato spesso mancare qualcosa per entrare nel novero di chi possa ergersi ad assoluto protagonista della scena tennistica.

Il moscovita è approdato meritatamente alle semifinali dell’Australian Open attraverso un gioco convincente e una totale fiducia nei propri mezzi, aspetto in cui era deficitario in altre occasioni. Nel suo percorso a Melbourne ha lasciato per strada solo due set, contro il padrone di casa Jason Kubler e l’americano Francis Tiafoe. Nei quarti di finali ha avuto vita facile, nonostante fosse già un vantaggio 2-0, grazie all’infortunio di Sebastian Korda che gli ha permesso di tirare il fiato. Un riposo, che potrebbe essere un fattore nella prossima sfida con Tsitsipas.

Stefanos Tsitsipas @livephotosport
Stefanos Tsitsipas @livephotosport

Qui Tsitsipas

Lo Slam chiama Tsitsipas e l’ellenico freme dalla voglia di rispondere. Il greco è giunto per il terzo anno di fila alle semifinali dell’Australian Open e, ancora una volta, proverà a scavallare quest’ostacolo che assomiglia sempre più ad una maledizione. Troverà un Karen Khachanov determinato a sbarrargli la strada, con il nativo di Atene costretto a tirare fuori il rovescio delle grandi occasioni se non vuole incappare nell’ennesimo imprevisto pronto a negargli l’appuntamento con la gloria.

Percorso senza grandi patemi quello di Tsitsipas all’Australian Open, facilitato da un calendario che non lo ha visto confrontarsi con avversari all’altezza del suo status. Eccezion fatta per il quarto turno, dove è scorso più di un brivido lungo la schiena del classe 1998 che contro Jannick Sinner stava per pagare dazio a causa di un clamoroso black out, rimettendo in piedi un match che lo ha costretto al quinto parziale. Il greco avrà fatto ammenda di questi errori, anche perché un altro calo di tensione potrebbe essere fatale nella semifinale con Khachanov.

Karen Khachanov @livephotosport
Karen Khachanov @livephotosport

Australian Open, Khachanov-Tsitsipas: il pronostico

L’Australian Open di quest’anno ha entusiasmato tutti gli appassionati di tennis, gli scommettitori un po’ meno. Il primo Slam della stagione ha regalato grandissimo spettacolo ma anche tantissime sorprese, sovvertendo dei pronostici scontati, ammesso che ve ne siano. La prima semifinale tra Karen Khachanov e Stefanos Tsitsipas è un match dalla posta in palio pesante, sarà una sfida sentita e tirata tra i due atleti ed è difficile fare previsioni.

- Pubblicità -

I due avversari si conoscono bene, Khachanov e Tsitsipas hanno giocato contro sei volte con l’ellenico che conduce con un netto 5-1 nei confronti diretti. L’unica occasione in cui ebbe la meglio il russo fu sull’erba, superfice storicamente ostica al greco. Il cemento di Melbourne porterebbe a pensare che Tsitsi è il favorito per la vittoria, d’altro canto il nativo di Mosca ha dalla sua un minor minutaggio in campo e un giorno di riposo in più. Questa versione del classe 1996 può mettere alle corde il numero 4 del ranking che potrebbe essere trascinato in una maratona da 5 set. L’opzione migliore è Over 39.5 games, quotato 1.85.

Australian Open, Khachanov-Tsitsipas: cosa scommettere

  • OVER 39.5 GAMES, QUOTA 1.88
Lettura: Australian Open, Khachanov-Tsitsipas il pronostico: maratona in vista, opzione Over 39.5
P