🌍 Bologna d’Europa, Sartori amplia la rosa: due nomi per il centrocampo

Il Bologna vede l'Europa che conta all'orizzonte, e Sartori inizia a guardarsi intorno per ampliare una rosa che dovrà affrontare tre competizioni: per il centrocampo due nomi attenzionati, entrambi ora in lotta per la salvezza

A cura di Lorenzo Zucchiatti
- Pubblicità -

Da Brescianini a Thorstvedt: il Bologna rifà il look

Complice un Ferguson che potrebbe avere offerte, nonostante l’infortunio patito, ed una rosa che ha comunque bisogno di essere allungata, il Bologna pensa a rifarsi il look a centrocampo: la prima idea, stando Nicolò Schira, porta a Brescianini, che dopo l’apprendistato in B con il Cosenza, non ha sofferto il salto in massima serie, e risulta uno degli uomini migliori del Frosinone quest’anno.

A maggior ragione se dovesse arrivare la retrocessione, la sua partenza sarebbe scontata, e il richiamo dell’Europa è qualcosa di difficilmente rifiutabile. Bologna che dovrà tenere in considerazione che al Milan andrà il 50% della futura rivendita di Brescianini, cosa che potrebbe portare il Frosinone ad alzare il prezzo il più possibile.

Affianco a lui c’è poi Thorstvedt, una delle poche note liete del Sassuolo di quest’anno. Anche in questo caso la salvezza giocherà un ruolo importante sulle possibilità di permanenza o meno, ma il norvegese ha le perfette sembianze del centrocampista che, tanto sulla trequarti quanto al centro, può ripercorrere le orme di Ferguson. Tre gare per fare la storia per il Bologna, poi per Sartori inizierà il bello.

Lettura: 🌍 Bologna d’Europa, Sartori amplia la rosa: due nomi per il centrocampo
P