Bulgaria-Montenegro, il pronostico di Euro 2024: precedenti in pari, si va verso l’X ma piace anche il Goal

Il pronostico di Bulgaria-Montenegro, valido per le qualificazioni ad Euro 2024 Gruppo G in programma venerdì 24 marzo alle ore 18:00

Redazione
6 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Venerdì 24 marzo alle ore 18:00 si affrontano Bulgaria e Montenegro, incontro valido per la 1ª giornata delle qualificazioni ad Euro 2024, Gruppo G. I padroni di casa sono una rappresentativa storica le cui origini risalgono al 1924 mentre gli ospiti sono una realtà giovane, nata ufficialmente nel maggio 2006 con la separazione montenegrina dalla Serbia e la conseguente dichiarazione d’indipendenza.

Sono sei i precedenti tra le due squadre a partire dal 2008 e tutti in gare di qualificazione agli Europei. Il bilancio è di 4 pareggi e 1 vittoria ciascuno. Gli ultimi due confronti datati 2019 si sono conclusi entrambi in parità coi risultati di 1-1 e 0-0. Per questo incontro che darà il via al Gruppo G delle qualificazioni ad Euro 2024, i bookmakers forniscono quote alte e vedono la Bulgaria favorita con l’1 quotato a 2.60. Quota 2.96 per la vittoria del Montenegro mentre un eventuale pareggio pagherebbe 3.20 volte la posta.

Qui Bulgaria

La Bulgaria occupa il 71º posto della classifica mondiale Fifa. La selezione scelta per le prossime due sfide di qualificazione ad Euro 2024 è composta principalmente da giocatori militanti nella Parva liga, la massima divisione del calcio bulgaro. Negli ultimi tempi la squadra non si è qualificata né per Euro 2020 né per i mondiali di Qatar 2022 dai quali manca dal 2004 e 1998 rispettivamente. Anche quest’anno i ragazzi del Ct Mladen Krstajic non partono con i favori del pronostico e potranno al massimo ambire a qualificarsi come secondi.

Serbia e Ungheria sono le favorite del gruppo e assieme al Montenegro, la Bulgaria proverà a rompere gli equilibri con la Lituania a fare da outsider. I risultati recenti della formazione bulgara dicono 0-2 e 0-0 nelle amichevoli contro Cipro e Lussemburgo disputate entrambe in trasferta nel novembre scorso oltre alle vittorie di settembre 2022 in Nations League Lega C contro Gibilterra in casa (5-1) e Macedonia del Nord fuori casa (0-1). I giocatori convocati sono tutti disponibili, pertanto la squadra affronterà la sfida al meglio delle sue possibilità.

Probabile formazione Bulgaria

Bulgaria (4-4-2): Vutsov; Galabov, Hristov, Antov, Nedyalkov; Kirilov, Krastev, Gruev, I. Iliev; Despodov, Delev. Allenatore: Mladen Krstajic

Domenico Berardi e Adam Marusic in Sassuolo-Lazio @livephotosport
Domenico Berardi e Adam Marusic in Sassuolo-Lazio @livephotosport

Qui Montenegro

Nel ranking mondiale della Fifa il Montenegro occupa invece il 69º posto. Per i montenegrini sono lontani i fasti del 2011 quando la nazionale arrivò fino al 16º posto della classifica mondiale, negli ultimi tempi la squadra è rimasta fuori sia da Euro 2020 che dai mondiali di Qatar 2022. Ad oggi i Falchi non hanno mai preso parte né ad un Mondiale né ad un Europeo. La selezione del Ct Miodrag Radulovic è composta da giocatori sparsi in giro per i vari campionati minori, dall’Europa occidentale fino ad arrivare a quelli asiatici.

- Pubblicità -

Ma ci sono delle eccezioni come Stefan Savic dell’Atletico Madrid o Adam Marusic della Lazio. Il Montenegro nelle ultime uscite a settembre scorso ha perso in Nations League Lega B in trasferta contro la Bosnia per 1-0 e in casa con la Finlandia per 0-2. Persa anche l’amichevole di novembre 2022 fuori casa contro la Slovenia (1-0) mentre contro la Slovacchia, tra le mura amiche, è finita 2-2. Per la prossima sfida valida per Euro 2024 qualche assenza per l’allenatore Miodrag Radulovic che però potrà contare sul suo capitano Stevan Jovetic, miglior marcatore della squadra con 31 gol.

Probabile formazione Montenegro

Montenegro (4-4-2): Mijatovic; Vesovic, Savic, Vesovic, Marusic; Jovovic, Scekic, Vukcevic, Haksabanovic; Jovetic, Mugosa. Allenatore: Miodrag Radulovic

Petko Hristov - @livephotosport
Petko Hristov – @livephotosport

Bulgaria-Montenegro: il pronostico

Le quote rilasciate dai bookmakers riguardanti i tre segni dell’esito finale sono alte, pertanto la gara si preannuncia incerta. Sulla carta il Montenegro ha una rosa superiore ma gli ultimi recenti risultati sono negativi (3 sconfitte, 1 pareggio) e la danno in calo. Al contrario, la forma della Bulgaria appare buona avendo vinto tre degli ultimi quattro incontri disputati. Il nuovo Ct Mladen Krstajic in carica da luglio 2022, ha portato freschezza ringiovanendo la nazionale bulgara e imponendo un nuovo stile di gioco più aggressivo.

- Pubblicità -

Entrambe sperano nella qualificazione ad Euro 2024 ed un passo falso potrebbe già costare il ruolo da antagonista di Serbia e Ungheria, favorite del gruppo. Ci si aspetta una partita combattuta con la Bulgaria che sfrutterà il fattore campo e il Montenegro a far valere la qualità dei suoi singoli, giocata sul filo del rasoio. I precedenti tra le due squadre evidenziano ben quattro pareggi su sei sfide totali. Per questi motivi, l’esito finale X quotato a 3.20 è il pronostico più appropriato. In alternativa, si potrebbe puntare sull’esito Goal a quota 2.04.

Bulgaria-Montenegro: cosa scommettere

  • Esito finale X
  • Esito Goal
Lettura: Bulgaria-Montenegro, il pronostico di Euro 2024: precedenti in pari, si va verso l’X ma piace anche il Goal

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P