đź’Ą Buongiorno-Milan, Furlani prepara la mossa: il Torino alle strette

Il Milan sarebbe intenzionato ad affondare il colpo per Buongiorno: il Torino deve riflettere sulla possibilitĂ  dell'addio del calciatore

Francesca Rofrano
2 Minuti di lettura
- PubblicitĂ  -

Seguici sui nostri canali

La stagione del Milan si trova in un momento estremamente delicato, con la semifinale di Europa League ancora in ballo e con la possibilità di riaprire la corsa verso lo scudetto, passando dal derby di Milano che potrebbe risultare decisivo da questo punto di vista. La formazione di Stefano Pioli ha avuto diversi problemi, soprattutto nell’avvio di campionato, con i tanti infortuni che hanno messo a rischio la difesa ed è proprio per questo che l’obiettivo Alessandro Buongiorno potrebbe farsi sempre più concreto.

Il difensore centrale del Torino si è messo in mostra per le sue qualità anche di leadership e che lo hanno fatto finire nel mirino anche dell’Inter di Simone Inzaghi. Stando a quanto riferito da Repubblica, l’amministratore delegato del Milan Furlani sarebbe pronto ad anticipare la concorrenza, programmando un incontro con il presidente Cairo e la dirigenza granata per provare ad entrare nel vivo dell’affare.

La volontà del Milan sarebbe quella di provare a chiudere l’operazione, da almeno 30 milioni di euro, prima dell’estate e prima che il calciatore parta per gli Europei in Germania con la Nazionale italiana guidata dal Ct Spalletti. Convincere il presidente granata però non sarà per nulla facile, a meno di un’offerta irrinunciabile da parte dei rossoneri.

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P