Xabi Alonso incanta, il Bayer Leverkusen vola: la verità sulla clausola pro Liverpool

Riccardo Siciliano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Il Bayer Leverkusen continua a volare in Bundesliga. Le aspririne hanno dominato il confronto diretto con il Bayern Monaco, sconfitto con un netto 3-0, che è valso l’allungo in classifica a +5 proprio sui bavaresi. L’artefice di questo capolavoro è Xabi Alonso, capace di costruire una perfetta macchina da gol, con una incredibile solidità difensiva.

Il Bayer Leverkusen non ha ancora perso una partita in stagione, unica squadra nei top 5 campionati europei, ed è in corsa per uno storico Tripletino, che comprende vittoria di Bundesliga, Coppa di Germania e Europa League. Le aspirine hanno segnato 93 reti in 31 partite, media di 3 gol ad incontro. Il nome di Xabi Alonso è finito sui taccuini di tutte le grandi big d’Europa.

Le parole dell’ad del Leverkusen

Nel corso delle ultime settimane si sono intensificate le voci riguardo la presenza di una clausola che permeterebbe a Xabi Alonso di liberarsi a prezzi contenuti in caso di interesse del Liverpool, che a fine stagione saluterà Jurgen Klopp.

L’amministratore delegato del Bayer Leverkusen, Fernando Carro, ha fatto chiarezza sull’esistenza di questo accordo: “No, ma non c’è bisogno di nessuna clausola. Abbiamo un rapporto ottimo con Xabi e lui sa che siamo una società seria. Alla fine, noi non forzeremo qualcuno dei nostri a rimanere se non ce n’è l’intenzione. Noi vogliamo che sia talmente felice qua da voler rimanere, questo è il nostro obiettivo. Sulla carta non c’è nulla, ma anche gli accordi che non sono scritti sono accordo. Se ce ne sarà bisogno, in futuro saremo in grado di parlare fra noi. Spero di no“.