Siviglia-Atletico Madrid 1-0, lacrime colchoneros: Isaac punisce, Morata in lacrime

Francesca Rofrano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Una delle sfide più attese di questa 24ª giornata de LaLiga si è conclusa con una vera tragedia colchoneros. Non solo l’Atletico Madrid è uscita sconfitta per 1-0 dall’Estadio Pizjuan per mano del Siviglia, ma si ritroverà a dover fare i conti con il brutto infortunio di Alvaro Morata, uscito in lacrime dal terreno di gioco e che ha messo in apprensione Simeone e tutti i tifosi ospiti.

La partita è stata decisa al 15′ minuto di gioco dalla sponda di Ocampos per Isaac Romero che di testa ha battuto Oblak, rimasto inerme. Con questa vittoria il Siviglia si rianima e si allontana sempre di più dalla zona calda della classifica, ora distante ben 6 punti. La squadra di Simeone, invece, perde l’occasione di scalzare il Barcellona dal gradino più basso del podio, restando comujnque aggrappata saldamente al 4° posto.

Atletico Madrid, Simeone perde Morata

Al 46′ minuto della partita, il match si interrompe per un momento per permettere allo staff medico dell’Atletico Madrid di valutare le condizioni di Alvaro Morata, costretto ad uscire dal campo, in lacrime, per un infortunio piuttosto serio. Simeone oltre a perdere tre punti ha dunque perso anche il tassello principale del suo reparto offensivo, preoccupando anche in vista di una partita importante come gli ottavi di Champions League, durante i quali i colchoneros dovranno affrontare l’Inter di Simone Inzaghi.

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana