Aston Villa-Manchester United 1-2, McTominay decisivo: ten Hag vede l’Europa

Lorenzo Ferrai
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Nell’ennesima stagione discussa, il Manchester United non muore mai e va a espugnare il Villa Park. Prestazione d’orgoglio dell’undici di ten Hag, che supera l’Aston Villa e si rilancia per l’Europa, portano a -5 proprio dai Villans. A Birmingham, i Red Devils si impongono per 2-1, grazie alla rete firmata all’86’ da McTominay, e rendono ancora più saldo il sesto posto.

Ad aprire le marcature è stato Hojlund, al decimo gol stagionale, lesto a sfruttare il suggerimento di Maguire al 17′. L’Aston Villa rimane in partita e la riprende a metà ripresa con Douglas Luiz. Sempre il brasiliano ha l’occasione del vantaggio ma trova la pronta risposta di Onana. Il Manchester United si riversa in avanti e all’86’ trova il definitivo 1-2 con McTominay, che trafigge Martinez sul cross preciso di Dalot.

Il Manchester United torna in corsa

Con la vittoria del Villa Park, il Manchester United trova un’importante spinta in ottica Europa. Il sofferto successo sul campo dell’Aston Villa, consente ai Red Devils di tornare prepotentemente in corsa per la Champions, distante ora 6 punti, col quarto posto occupato dal Tottenham. Brutta battuta d’arresto invece per Emery, con i Villans scioltisi dopo un grande periodo di forma dove avevano accarezzato anche la vetta della Premier League.

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana