Premier League, De Zerbi out col Tottenham: Reds per la fuga su City e Arsenal

Lorenzo Zucchiatti
3 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Pronta a prendere il via nella giornata di domani, sabato 10 febbraio, una scoppiettante 24ª giornata di Premier League, con ancora tutto da decidere tanto nelle zone alte quanto in quelle basse della classifica. Il turno si aprirà con i campioni in carica del Manchester City contro l’Everton alle 13:30, in un Etihad Stadium pronto a spingere la banda di Guardiola verso la vetta della classifica. I Citizens sono infatti 2 punti dietro il Liverpool, sconfitto il weekend scorso dall’Arsenal, ma con una partita in meno da recuperare.

I Reds cercheranno fuga e riscatto ad Anfield contro un disastrato Burnley, penultimo in classifica a 7 punti dal primo piazzamento utile per la salvezza. Klopp vuole lasciare la panchina in grande stile, tornando a vincere la Premier League 4 anni dopo l’ultima volta. Chi il trofeo invece non lo alza al cielo dalla stagione 2003/04 è proprio l’Arsenal, che con la vittoria sul Liverpool ha riacceso le speranze, portandosi a -2. Domenica pomeriggio sarà derby per i ragazzi di Arteta, sul campo di un West Ham in piena corsa per l’Europa. Sarà invece out De Zerbi nella scoppiettante sfida tra Tottenham e Brighton, ai box a causa di un intervento odontoiatrico che lo costringerà a letto.

Le altre sfide: Chelsea e Newcastle per la svolta, Aston Villa-United golosa

Se questo è quanto per quanto riguarda la zona “scudetto” e dintorni, c’è un altro match dal sapore europeo che promette spettacolo: domenica alle 17:30 un goloso Aston Villa-Manchester United mette in palio tre punti d’oro, con i Red Devils, distanti 8 punti dai Villans quarti, all’ultima chiamata per il treno Champions League. Cercano invece la svolta Chelsea e Newcastle, in una stagione decisamente opaca. Blues impegnati lunedì sera nel derby col Crystal Palace e Magpies di scena in quel di Nottingham.

Garnacho, Manchester United
Garnacho, Manchester United @livephotosport

Riguardo le altre tre sfide non ancora citate, l’attenzione merita di essere portata principalmente su Luton Town-Shieffield United: Padroni di casa, vera cenerentola di questa Premier League, che si stanno comportando bene, ed hanno l’occasione, in casa contro l’ultima in classifica, di allungare sull’Everton terz’ultimo, distante 1 punto ed impegnato in trasferta contro il Manchester City. Rischiano invece di essere piuttosto “balneari” Fulham-Bournemouth e Wolverhampton-Brentford.

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana