Calciomercato Juventus, Bremer finanzia il mercato: gli obiettivi di Giuntoli

Il punto sulla retroguardia bianconera. Un eventuale addio di Bremer potrebbe costringere Giuntoli a comprare due rinforzi per la difesa

Neri Benvenuti
3 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

La Juventus ha vissuto una stagione molto travagliata, fatta di alti e bassi. A maggio i bianconeri potranno riportare un trofeo a Torino dopo tre anni di digiuno. La squadra è concentrata sul finale di stagione, ma Cristiano Giuntoli, sta già pianificando la Juventus del futuro. Su alcuni obiettivi c’è l’intenzione di andare fino in fondo in estate come Koopmeiners e Calafiori. Il destino di altri giocatori, come quello di Huijsen e Soulè, invece è legato ad altri fattori e che riguardano parallelamente le possibili cessioni che la Vecchia Signora avrebbe già programmato.

Questo scenario potrebbe portare alla cessione di Gleison Bremer, che ha una clausola che scatterà nel 2025, ma tra le parti c’è un accordo secondo cui la Juve, in caso di offerte da almeno 60 milioni di euro, aprirà alla cessione del brasiliano. In tal caso i bianconeri, viste la partenze di Alex Sandro e la possibile cessione in prestito Tiago Djalo, saranno obbligati ad aggiungere in rosa due difensori.

Voglia di Inghilterra ed eventuali sostituti

Non è un mistero che Bremer sia attratto dalla possibilità di giocare in Premier League: il Manchester United è sulle tracce del brasiliano, nonostante i problemi di classifica che hanno già pregiudicato la qualificazione alla prossima Champions League. Bremer dunque, potrebbe essere meno propenso a lasciare Torino per una squadra che l’anno prossimo farà l’Europa League, visto che la Juventus giocherà sia la Champions ed il Mondiale per club.

L’addio di Bremer, presupporrebbe l’inserimento di un altro centrale oltre a Riccardo Calafiori. Tuttavia, la caccia al sostituto del brasiliano è molto incerta. Tra i nomi sondati di Giuntoli c’è Pavlovic del Salisburgo, che però ha un prezzo molto elevato e ci sarà anche da battere la concorrenza dei club inglesi e tedeschi. L’occasione potrebbe essere Lacroix del Wolfsburg, seguito anche dal Milan, in scadenza di contratto nel 2025 ed una valutazione dunque, scontata: 15 milioni di euro.

Nella lista di Giuntoli è entrato un nuovo nome. Si tratta di Jake O’Brien, difensore di 197cm in forza al Lione. Classe 2001, destro, arrivato in Francia la scorsa stagione dopo una stagione in serie B belga. Oltre alla grande presenza fisica, il centrale ha anche il vizio del gol: 4 in 25 presenze con l’OL. Il casting comunque, continuerà anche nelle prossime settimane, con gli occhi puntati sul mercato italiano.

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P