Il calciomercato scalda i motori: dal Milan al Napoli, tutti alla caccia del grande colpo

Il calciomercato aprirà ufficialmente i battenti il prossimo 1° luglio, ma le big di Serie A hanno già cominciato da tempo a guardarsi intorno, alla caccia del grande colpo per la prossima stagione

A cura di Francesco Mazza
- Pubblicità -

Tutti a caccia dell’Inter. Questo è l’obiettivo ben chiaro di tutte le big di Serie A, che in questa stagione si sono dovute arrendere alla superiorità, netta ed evidente, della formazione di Simone Inzaghi. Seppur il campionato sia appena terminato, la rincorsa a chi ha dominato il 2023/2024 è già cominciata e attende i giusti impulsi del calciomercato, che comincia a scaldare i motori con alcuni nomi che alimentano l’entusiasmo dell’una e dell’altra tifoseria.

Proprio i nerazzurri si sono già mossi con Zielinski e Taremi, due colpi a parametro zero per cominciare a rinforzare una rosa già densa di qualità, ma Milan, Juventus, Napoli e Roma non sembrano voler restare a guardare con obiettivi ben precisi da provare a raggiungere.

Milan, Zirkzee su tutti

In casa Milan si attende ancora l’annuncio sul nuovo allenatore, ma nel frattempo l’obiettivo del Diavolo resta la nuova prima punta. L’addio di Olivier Giroud non sarà semplice da digerire, ma il nome che farebbe scaldare i cuori rossoneri è quello di Joshua Zirkzee, trascinatore del Bologna in questa stagione.

Il calciomercato scalda i motori: dal Milan al Napoli, tutti alla caccia del grande colpo
Il calciomercato scalda i motori: dal Milan al Napoli, tutti alla caccia del grande colpo 4

L’olandese sembra essere diventato il principale obiettivo del Milan, che sembra avere l’intenzione di pagare la clausola da 40 milioni per il classe 2001. Se la valutazione non sembra essere il problema, a rendere la vita complicata ai rossoneri sarebbero le commissioni chieste dall’agente del giocatore, che potrebbero però essere abbassate dalla sua volontà di vestire la maglia del Milan.

Juventus, Koopmeiners per il salto di qualità

Chi ha voglia di colmare il gap per tornare a lottare per lo scudetto non può non essere la Juventus, crollata dopo un’ottima prima parte di stagione. I bianconeri lavorano da qualche anni per cercare di aggiustare il centrocampo, spesso oggetto di critiche per la mancanza di qualità in questi anni avari di soddisfazioni, Coppa Italia a parte, per la Vecchia Signora.

In quest’ottica, sarà fondamentale il lavoro di Cristiano Giuntoli, che vorrebbe regalare a Thiago Motta, salvo sorprese il nuovo allenatore dei bianconeri, Teun Koopmeiners. Il connazionale di Zirkzee ha dimostrato di essere uno dei migliori interpreti nel suo ruolo e che potrebbe garantire il salto di qualità alla Juventus. Tra le possibili contropartite tecniche però la Dea non sembrerebbe intenzionata a scendere sotto i 60 milioni di euro.

Roma, sognando Chiesa

Oltre a lavorare alle operazione in entrata, la Juventus potrebbe essere protagonista anche per una cessione eccellente. L’asse Torino-Roma sarà infatti da tenere in considerazione, con il nome in questione che è quello di Federico Chiesa. L’esterno offensivo andrà in scadenza il 30 giugno 2025 e le operazioni per il rinnovo non sembrano delle più semplici, con i giallorossi pronti ad inserirsi.

Per cercare di tornare a centrare la qualificazione in Champions League, la Roma avrà bisogno di qualche rinforzo importante e l’esterno offensivo bianconero potrebbe essere una delle priorità. Se non dovesse sentirsi pienamente al centro del progetto di Thiago Motta, non è da escludere che Chiesa possa essere ceduto se dovesse arrivare un’offerta da circa 30 milioni di euro.

Napoli, Osimhen va: Buongiorno per Conte

A ripartire quasi da zero dovrà essere il Napoli, che ha scelto Antonio Conte per tornare sui livelli dell’annata dello scudetto. Il tecnico salentino non potrà contare su Victor Osimhen, conteso da diverse big europee, ma che permetterà ai partenopei di incassare più di 100 milioni di euro da reinvestire.

Il calciomercato scalda i motori: dal Milan al Napoli, tutti alla caccia del grande colpo
Il calciomercato scalda i motori: dal Milan al Napoli, tutti alla caccia del grande colpo 5

Oltre al sostituto del nigeriano, in casa Napoli si lavora però anche al reparto difensivo, che non ha decisamente brillato nel corso di questo campionato. L’addio di Kim, artefice della vittoria dello scudetto, non è stato ammortizzato a dovere e per provare a mettere una pezza il profilo ideale sarebbe quello di Alessandro Buongiorno. Per il centrale del Torino ci sarebbero stati contatti per cercare un’intesa sul contratto e poi intavolare una trattativa con i granata.

E Lukaku?

Un’altra delle grande incognite resta invece il futuro di Romelu Lukaku, per il quale il Chelsea continua a fare muro al prestito. I 44 milioni della clausola rescissoria sono considerati troppi per le formazioni interessate al classe ’93, che in quest’ultima stagione ha vestito la maglia della Roma.

La principale candidata al suo acquisto potrebbe essere il Napoli, dopo che il Milan, nonostante i sondaggi, sembri voler puntare tutto su Zirkzee. Il destino resta però tutto tutto da scrivere, con la possibilità di un inserimento dall’Arabia Saudita che non può essere escluso a priori.

Le altre trattative

Oltre alle big, a muoversi sul mercato sono anche quelle formazioni che hanno come obiettivo quello di centrare la zona europea e che non possono partecipare alla corsa per i nomi di prima fascia. L’Atalanta, stupenda vincitrice dell’Europa League, oltre a prestare attenzione alla situazione Koopmeiners, sembra essere concentrata sul riscatto di De Ketelaere, che dovrà essere riscattato dal Milan.

In casa Bologna invece ci potrebbe essere da trovare il sostituto di Zirkzee, con Pavlidis in prima linea, anche se il neo tecnico Italiano vorrebbe un trequartista, ruolo in cui le candidature sarebbero in primis quelle di Colpani e Suslov. Per quanto riguarda invece la situazione della Lazio, si attende l’ufficialità di Baroni, per il quale il primo rinforzo potrebbe essere Noslin, già avuto alla guida del Verona.

Si Parla di:
continua a leggere
Lettura: Il calciomercato scalda i motori: dal Milan al Napoli, tutti alla caccia del grande colpo

Le Squadre di Serie A