🔎 Calciomercato Napoli, il PSG tenta Kvaratskhelia: De Laurentiis individua l’erede

Si apre un'estate di grandi cambiamenti in casa Napoli, con Aurelio De Laurentiis che dovrà guardarsi dalla presenza del PSG, intenzionato a tentare l'assalto per Kvaratskhelia: il patron azzurro ha già individuato il successore

A cura di Lorenzo Ferrai Calciomercato
- Pubblicità -
Sezione
1 - Maxi offerta per Kvara
1 - Maxi offerta per Kvara

Con il campionato di Serie A agli sgoccioli, le attenzioni sono rivolte al calciomercato estivo, che si preannuncia incandescente e ricco di grandi spostamenti e colpi di scena. Su tutti, il trasferimento di Kylian Mbappé, dal PSG al Real Madrid è la notizia che desterà più clamore, benché annunciata ormai da un anno. In tal senso, i parigini dovranno correre ai ripari, per rimpiazzare il fuoriclasse francese nel migliore dei modi. Missione non semplice, con i riflettori del club di Al Khelaifi puntati in casa Napoli.

Il grande obiettivo per l’estate, scrive La Gazzetta dello Sport, sarebbe Khvicha Kvaratskhelia, uomo di punta nonché trascinatore degli azzurri nell’anno dello Scudetto. Il 77 ha mostrato anche in questa stagione di essere un elemento imprescindibile per i meccanismi di gioco partenopei, con De Laurentiis attivatosi per il rinnovo del georgiano. Attualmente il contratto di Kvara scade nel 2027 e l’entourage chiederebbe almeno 5 milioni di ingaggio come parte fissa. In questa incertezza, il PSG si sarebbe inserito proponendo al Napoli un’offerta di 100 milioni per l’esterno offensivo.

ADL avrebbe rifiutato la prima avanche parigina, poiché Kvaratskhelia viene valutato intorno ai 150 milioni, cifra fuori portata anche per lo spendaccione Al Khelaifi. Ciò nonostante, il PSG rimane vigile, specie perché il Napoli non può tirare troppo la corda. In caso di mancato accordo sul rinnovo, i partenopei potrebbero anche optare per la cessione del proprio gioiello, andando così alla ricerca di un degno erede.

Lettura: 🔎 Calciomercato Napoli, il PSG tenta Kvaratskhelia: De Laurentiis individua l’erede
P