Catania-Mariglianese, il pronostico: padroni di casa favoriti, ma stuzzica il segno GOAL

Il pronostico di Catania-Mariglianese, gara valida per la 23ª giornata di Serie D in programma domenica 12 febbraio alle 14:30

Redazione
5 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Il mese di febbraio ci ha raggiunti con una velocità supersonica, tale rapidità ci ricorda quanto i singoli attimi siano importanti per la nostra esistenza. Ogni piccola vittoria quotidiana può essere valorizzata, come un forziere pieno della materia più preziosa al mondo: la felicità. Tuttavia tra le poche certezze ormai rimaste, vi è l’affidabilità e il talento della nostra squadra del cuore.

La sessione invernale di calciomercato è ormai conclusa da tempo. Ma c’è una competizione che attira l’attenzione di moltissimi tifosi: si tratta della Serie D. Nella giornata di domenica 12 febbraio verrà disputato un interessante match, in cui il Catania metterà alla prova la Mariglianese, in occasione della 23ª giornata della quarta divisione del campionato italiano.

Le due formazioni all’interno della classifica sono piuttosto distanti: infatti i rossazzurri si sono aggiudicati la prima posizione avendo raggiunto 57 punti. Invece gli ospiti occupano l’ultima posizione, avendo accumulato soltanto 14 punti. Tale piéce sportiva avrà luogo presso allo stadio Angelo Massimino di Catania alle 14:30.

Catania SSD *
Catania SSD *

Qui Catania

L’annata 2021/2022 per i padroni di casa è stata una stagione piuttosto ardua, dopo la quale hanno dovuto rimboccarsi le maniche e risorgere dalle proprie ceneri. Domenica 12 febbraio, per il Catania si prospetta una partita apparentemente gestibile, dal momento che tra le due formazioni vi è un netto divario tecnico.

Il team allenato dal mister Giovanni Ferraro, nella ventiduesima giornata di campionato, ha sconfitto il Castrovillari col punteggio finale di 0-2. In questa sfida a fare la differenza sono stati i gol messi a segno dall’attaccante Giuseppe De Luca al 39’ e dal trequartista Andrea Russotto all’88’. Dunque la vittoria contro l’undici supervisionato da Pasquale Sena, potrebbe confermare ancora una volta il suo status di capolista.

Probabile formazione Catania

In questo match che si prospetta piuttosto interessante, per puntare ad un punteggio pieno il coach degli Elefanti Giovanni Ferraro potrebbe schierare il solito 4-3-3. Tra i pali vedremo l’estremo difensore Bethers e ad imporre una solida difesa sarebbero Boccia, Somma, Lorenzini e Castellini. Alle spalle del tridente d’attacco formato da Chiarella, Sarno e De Luca, giocherebbero Rizzo, Lodi e Vitale.

- Pubblicità -

Catania (4-3-3): Bethers, Boccia, Somma, Lorenzini, Castellini, Rizzo, Lodi, Vitale, Chiarella, Sarno, De Luca. Allenatore: Giovanni Ferraro.

Mariglianese *
Mariglianese *

Qui Mariglianese

L’andamento dei biancocelesti nelle ultime sfide di campionato è stato molto altalenante. Infatti tenendo conto soltanto dei tre incontri precedenti, i campani hanno accumulato due sconfitte e una vittoria. L’ultima sfida, avvenuta domenica 5 febbraio, ha visto nell’altra metà campo la Vibonese. Il punteggio finale di questa partita è stato di 2-0 a svantaggio dei Monteleonesi.

A sbloccare la partita per l’undici allenato da Pasquale Sena sono state le reti messe a segno dalla punta centrale Giovanni Cacciottolo al 33’ e dal centrocampista Luigi Fiorillo al 39’. Dunque l’obiettivo per gli ospiti è migliorare le seguenti statistiche: 14 sconfitte e 36 gol subiti, raggiunti nei ventidue turni di Serie D. Tuttavia fare troppo affidamento ai dati statistici potrebbe farci incappare in un grave errore di valutazione.

- Pubblicità -

Probabile formazione Mariglianese

In questo match irto di ostacoli, per sperare di raggiungere un ottimo risultato l’allenatore dei campanipotrebbe schierare il solito 4-3-3. Tra i pali vedremo l’estremo difensore Cappa e ad imporre una solida difesa a 4 sarebbero Esposito, Piscopo, Massaro e Tadeo. Alle spalle del tridente d’attacco formato da Cacciottolo, Bacio e Fiorillo, giocherebbero Oliva, Petruccelli e Monteleone.

Mariglianese (4-3-3): Cappa, Esposito, Piscopo, Massaro, Tadeo, Oliva, Petruccelli, Monteleone, Cacciottolo, Bacio, Fiorillo. Allenatore: Pasquale Sena.

Catania-Mariglianese: il pronostico

La partita tra la capolista etnea e la Mariglianese si giocherà, domenica 12 febbraio, alle ore 14:30. L’incontro, valido per la ventitreesima giornata di Serie D, verrà disputato allo stadio Angelo Massimino. Il Catania ha tutte le carte in regola per trionfare ancora una volta, ma per scoprire se avrà ancora la meglio bisogna attendere il fischio d’inizio.

- Pubblicità -

A fare affidamento sulla vittoria dei padroni di casa sono anche i principali bookmakers, ma i 12 centri subiti dall’inizio del campionato lascerebbero agli ospiti un flebile possibilità di segnare almeno una rete. Proprio per questo motivo il GOAL, è quotato a 1,85. Ma se si vuole azzardare ancora di più, un’ottima opzione su cui scommettere sarebbe l’1X+Over 2,5, quotata a 2,38.

  • GOAL: 1.85

  • 1X+Over 2.5: 2.38

Lettura: Catania-Mariglianese, il pronostico: padroni di casa favoriti, ma stuzzica il segno GOAL
P