Verso Inter-Atletico Madrid, Simeone furioso: il Cholo attacca LaLiga

Lorenzo Ferrai
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La sconfitta rimediata contro il Siviglia nell’ultimo turno de LaLiga, ha tagliato le gambe all’Atletico Madrid, che vede scappare il Real. I Colchoneros non attraversano il loro momento migliore, con la gara del Sanchez Pizjuan che ha consegnato anche l’infortunio di Alvaro Morata, privando Simeone del proprio centravanti titolare, a pochi giorni dall’ottavo di finale d’andata contro l’Inter in Champions League.

L’incrocio europeo è previsto per martedì 20 febbraio e il Cholo ha contestato il calendario prima dell’impegno continentale. Alla tv spagnola, Simeone ha rivolto la propria attenzione alle gare che precedono il match di San Siro. “L’Inter gioca venerdì, noi sabato, grazie a LaLiga e alla Federazione spagnola“. Una protesta non troppo velata da parte del mister dell’Atletico Madrid, in aperta polemica con i giorni di riposo dopo il turno di campionato.

Infortunio Morata: il messaggio dello spagnolo

Al di là del calendario, la notizia peggiore in casa Atletico riguarda l’infortunio di Alvaro Morata, uscito in lacrime dal Sanchez Pizjuan. Proprio l’attaccante spagnolo ha voluto rassicurare i propri tifosi su Instagram: “Grazie a Dio, il mio infortunio non è grave. Grazie mille per i bei messaggi. Spero anche che le persone che mandano così tanti messaggi di odio possano avere altrettanta voglia di essere felici e lavorare sodo. Presto tornerò al massimo“.

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana