Di Gregorio verso la Juventus, Galliani conferma: “Dirà addio in estate”

In casa Monza c'è aria di rivoluzione: dopo aver salutato Raffaele Palladino, il club si prepara a dire addio anche a Michele Di Gregorio che dovrebbe accettare le avances della Juventus. Anche Adriano Galliani conferma la possibilità dell'addio dell'estremo difensore

A cura di Francesca Rofrano Calciomercato
- Pubblicità -

La sessione di calciomercato avrà inizio il 1° luglio, ma alcune squadre sono già pronte alla rivoluzione. Il Monza ha infatti detto addio a Raffaele Palladino per aprire un nuovo ciclo che sarà affidato ad Alessandro Nesta. Con il tecnico che ormai ha firmato per la Fiorentina, un altro pezzo pregiato dirà addio ai brianzoli.

Michele Di Gregorio infatti sembra disposto ad accettare le avances della Juventus di Cristiano Giuntoli, per fare il salto di qualità e prendere il posto di Wojciech Szczesny, portiere ad un passo dall’Al Nassr. L’estremo difensore, classe 1997, dovrebbe passare in bianconero per la cifra di 18 milioni di euro.

La conferma dell’addio di Di Gregorio arriva proprio dall’amministratore delegato del Monza Adriano Galliani che ha parlato nel corso della presentazione di un’etichetta di vino a lui dedicata: “Di Gregorio non è ancora stato ceduto, ma è molto probabile che partirà in estate. Il mercato non ha ancora avuto inizio. Rientrerà Cragno che verrà affiancato da un altro portiere”.

Lettura: Di Gregorio verso la Juventus, Galliani conferma: “Dirà addio in estate”
P