Di Lorenzo-Napoli, è rottura: Juventus alla finestra

Giovanni Di Lorenzo ha deciso di dire addio al Napoli: con la partenza prevista dopo l'Europeo, la Juventus rimane in pole position nella corsa al terzino

A cura di Lorenzo Ferrai Calciomercato
- Pubblicità -

Nonostante l’arrivo di Antonio Conte, Di Lorenzo non ha cambiato idea sul proprio futuro. Come già ventilato nei giorni scorsi, il capitano del Napoli intende lasciare il club con cui ha vinto lo Scudetto 2022/23. Lo riferisce Tuttosport, secondo cui lo strappo difficilmente verrà ricucito, con l’addio del terzino che dovrebbe slittare dopo l’Europeo che il giocatore disputerà con l’Italia.

La Juventus resta in pole position per Di Lorenzo, un profilo d’esperienza e affidabile per rinforzare la nuova squadra di Thiago Motta. La valutazione del terzino si aggira sui 20 milioni, con De Laurentiis che potrebbe utilizzare il difensore anche come pedina di scambio per arrivare a Federico Chiesa, altro profilo gradito ad Antonio Conte. In quel caso però, dovrebbe essere il Napoli a versare un conguaglio nelle casse juventine.

Lettura: Di Lorenzo-Napoli, è rottura: Juventus alla finestra
P