✈️ Felipe Anderson boccia la Juventus: il ruolo della Lazio

Felipe Anderson ha inaspettatamente bocciato la Juventus, scegliendo il Palmeiras, club che raggiungerà a fine stagione: ma cosa c'è dietro alla scelta dell'attaccante? La Lazio, in tal senso, potrebbe ricoprire un ruolo da protagonista

A cura di Federica Concas Calciomercato
- Pubblicità -

Il clamoroso dietrofront di Felipe Anderson nei confronti della Juventus ha certamente stupito la cronaca sportiva. Tra indiscrezioni e conferme l’attaccante ha scelto il Palmeiras, andando di fatto a bloccare la trattativa avviata da qualche tempo con i bianconeri. Una mossa inaspettata per Giuntoli e la stessa dirigenza, convinta di avere oramai l‘ex Lazio in pugno.

E a proposito del club bianconceleste, la scelta di Felipe Anderson di bocciare la Juventus potrebbe dipendere anche dal lungo legame che il giocatore ha stretto con la Lazio. Un presupposto importante, volto a far desistere il giocatore dal scegliere la pista bianconera. Una supposizione che non ha ancora trovato terreno fertile per una conferma. Ma che tuttavia emerge prepotentemente anche nelle parole di addio che l’attaccante ha scritto verso il club.

Felipe Anderson: “Non ho trovato l’accordo”

A lanciare la conferma dell’addio a fine stagione è stato lo stesso Felipe Anderson che attraverso un post nei social ha comunicato di: “Non ho trovato l’accordo per il rinnovo di contratto”, andando dunque a spegnere qualsiasi possibilità di restare ancora in maglia biancoceleste. Ma, ad aver caratterizzato le ultime ore della giornata di lunedì 15 aprile è stato il messaggio del Palmeiras.

Un tweet volto a sottolineare l’arrivo dell’attaccante a fine stagione e che ha di fatto causato un turbinio di risvolti specialmente in casa Juventus. Una notizia ripresa nella mattinata di martedì 16 aprile dalle agenzie stampa, alla ricerca della motivazione per la quale Felipe Anderson abbia detto no a Giuntoli e dirigenza.

In realtà, la questione potrebbe apparire più facile del previsto. Con Felipe Anderson che dopo non aver trovato l’accordo abbia comunque deciso di optare per una squadra che non fosse una diretta concorrente della Lazio. Oltre ovviamente anche alla possibilità di ritornare nella propria terra natia.

Con una prima ipotesi certamente romanzata, Felipe Anderson dunque si accinge a lasciare la Lazio. Ed ai tifosi la scelta di non andare alla Juventus è certamente piaciuta. Infatti, a prescindere da come andata, è sempre bello sperare che dopotutto possa aver prevalso una scelta di cuore e rispetto.

Lettura: ✈️ Felipe Anderson boccia la Juventus: il ruolo della Lazio
P