Gilardino incanta, due pretendenti in Serie A: il Genoa corre ai ripari

Gilardino direttore d'orchestra di un Genoa che sta veleggiando serenamente verso la salvezza, ed ecco che il mercato bussa anche alla sua porta: due le pretendenti in Serie A per lui, ma i rossoblù hanno altri piani

A cura di Redazione
- Pubblicità -

Qualsiasi tifoso del Genoa, ad inizio stagione, avrebbe firmato col sangue per essere a questo punto della stagione a 34 punti con ben 10 lunghezze di vantaggio sulla retrocessione. Una salvezza che non è mai stata in discussione, merito di una società che ha lavorato bene in estate, costruendo una squadra solida, equilibrata ma con estro, e di un Gilardino che incanta i tifosi e non solo.

L’ex attaccante di Parma e Milan infatti fa parte della nuova generazione di allenatori che sta stupendo per idee e gioco espresso, e va da se che le voci di mercato possano farsi pressanti. Sono due le pretendenti in Serie A per lui, pronte ad affidargli le redini della squadra 2024/25: stando a Il Secolo XIX, Fiorentina e Monza monitorano Gilardino, consapevoli che Italiano potrebbe essere arrivato a fine ciclo e Palladino abbia l’ambizione di fare il salto in una big. Di fronte a tale situazione, il Genoa corre ai ripari.

Il Genoa vuole il rinnovo: dopo Pasqua incontro con Gilardino

Va da se che i rossoblù non abbiano alcuna intenzione di lasciarsi scappare un allenatore giovane e con idee nuove, che sta facendo le fortune del club. Il Genoa vuole il rinnovo, e percepisce che, data la concorrenza, le operazioni vadano velocizzate: è previsto per dopo Pasqua l’incontro tra Gilardino e società per discutere prolungamento ed adeguamento del contratto, in modo da scongiurare un addio e pianificare insieme la prossima Serie A.

Lettura: Gilardino incanta, due pretendenti in Serie A: il Genoa corre ai ripari
P