Inter, pronto il restyling in attacco: affondo per Gudmundsson

Albert Gudmundsson è l'obiettivo dell'Inter per rinforzare l'attacco di Simone Inzaghi: per far posto all'islandese pronte due cessioni

Francesco Mazza
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

In un campionato praticamente perfetto in cui l’Inter ha dominato, l’unica pecca è stata rappresentata dallo scarso rendimento degli attaccanti di riserva. L’apporto alla causa di Arnautovic e Sanchez è stato infatti molto al di sotto delle aspettative, tanto che i nerazzurri sarebbero pronti a cambiare le carte in tavola. Il cileno sicuramente saluterà ed al suo posto arriverà a parametro zero Taremi, mentre anche l’austriaco potrebbe essere ai saluti in caso di offerta congrua.

Occhio anche a Correa, che in caso di mancata qualificazione in Champions League del Marsiglia tornerà a Milano ed andrà cercata una nuova soluzione. Queste cessioni potrebbero aprire la strada ad Albert Gudmundsson, grande obiettivo dell’Inter in vista dell’estate. Per strapparlo al Genoa, Marotta vorrebbe agire con un’operazione alla Frattesi, ovvero in prestito con obbligo di riscatto. Come sottolineato dal Corriere dello Sport, nell’affare potrebbe rientrare anche il prestito di Zanotti.

Lettura: Inter, pronto il restyling in attacco: affondo per Gudmundsson

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P