Juventus, 65 milioni per la Champions: Giuntoli ne saluta tre

La Juventus si prepara alla rivoluzione: Cristiano Giuntoli può reperire 65 milioni attraverso le cessioni per rifondare la squadra in vista della prossima stagione, dove i bianconeri affronteranno anche la Champions League

A cura di Lorenzo Ferrai Calciomercato
- Pubblicità -

Juventus ambiziosa che ha il solo scopo di tornare competitiva nella prossima stagione e scacciare i fantasmi di tre annate che hanno visto i bianconeri conquistare solamente la Coppa Italia. La rivoluzione della Vecchia Signora passa dalla campagna acquisti, con Cristiano Giuntoli che ha preso le redini del mercato ed è pronto ad accontentare Thiago Motta.

Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, la Juventus può reperire circa 65 milioni di euro, salutando tre pedini illustri, come Chiesa, Szczesny e Rabiot. Con questo tesoretto, Giuntoli avrebbe la disponibilità per dare l’assalto agli obiettivi bianconeri. Nella fattispecie, Calafiori, Douglas Luiz, Koopmeiners e Greenwood.

Lettura: Juventus, 65 milioni per la Champions: Giuntoli ne saluta tre
P