Juventus, Giuntoli nasconde il colpo: il Milan sorride, l’Atalanta sullo sfondo

Redazione
2 lettura minima

Sondato a gennaio, pronto ad arrivare a giugno. Le vie del mercato sono infinite e Giuntoli sarebbe riuscito addirittura a nascondere un colpo, finito nel mirino anche dell’Atalanta sullo sfondo, in attesa di capire le prossime mosse utili da fare. A sottolineare l’accaduto Tuttosport che già nella giornata di giovedì 8 febbraio aveva raccontato dell’interesse dei bianconeri nei confronti di Marco Brescianini,

- Pubblicità -

Un retroscena che anticipa di come Giuntoli non solo abbia messo nel mirino il centrocampista del Frosinone. Ma anche del modo in cui il ds della Juventus si sia quasi assicurato un colpo di mercato che in prospettiva potrebbe rivelarsi un acquisto tutt’altro che da sottovalutare.

Una mossa che potrebbe far sorridere il Milan che godrebbe di circa il 50% sulla rivendita di Bresciani, mentre l’Atalanta, avversario numero uno della Juventus, potrebbe stare sullo sfondo fino alla chiusura della trattativa. Prevista non prima dell’estate.

Juventus-Atalanta, Giuntoli in vantaggio sulla Dea

Per arrivare a Brescianini la Juventus potrebbe registrare una strada maggiormente spianata con Giuntoli in vantaggio sulla Dea. Un presupposto che dovrebbe proprio in questi mesi rafforzare l’idea di portare il classe 2000 alla Continassa. Probabilità sicuramente maggiori a quelle dell’Atalanta, in virtù delle diverse pedine che i bianconeri hanno passato al Frosinone.

Tuttavia, è bene anche sottolineare come la Juventus sia lavorando anche su altre numerose piste da seguire con attenzione. Proprio per questo, l’effettivo arrivo di Brescianini in bianconero potrebbe dipendere anche dalle performance dimostrate dal centrocampista in questi ultimi 6 mesi di campionato. Proprio per questo, l’Atalanta resta alla finestra.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

🇫🇷 PSG-Lione, probabili formazioni: conferme per Luis Enrique, Lacazette dal 1′

Occasione match point per il PSG, che questa sera (22 aprile) ospiterà il Lione nel posticipo serale del 30° turno di Ligue 1. Parigini che possono chiudere definitivamente il discorso…

Roma, cercasi DS: le alternative post Tiago Pinto

Ora che la Roma ha risolto la questione dell'allenatore con il rinnovo di Daniele De Rossi, si concentra sulla ricerca di un nuovo direttore sportivo per sostituire Tiago Pinto. La…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

❓ Monza-Atalanta, i convocati di Gasperini: la decisione su Scalvini

Big match da Europa quello che questa sera, domenica 21 aprile, metterà di fronte Monza e Atalanta, in campo alle 20:45. Teatro della contesa sarà l'U-Power Stadium, in cui i…

Roberto Baggio, un ritorno al passato con spunto Leao

Roberto Baggio torna a parlare nel corso di un'intervista al Foglio Sportivo, offrendo uno sguardo intimo sia al suo passato nel calcio che alle dinamiche attuali del gioco. Parlando della…